Cambia la prospettiva Home Raccomandata

30 Mar, 2009

A chi vanno i benefici???

Inserito da: PpF In: Ambiente e salute|Servizi pubblici

facebook technorati okno segnalo
Share

heraScorrendo la sezione “Rassegna stampa” del sito del comune, ho trovato che il 27/03/09 la “Voce di Romagna” ha pubblicato i dati del bilancio Hera del 2008.

In tale documento si legge :”…. Crescono gli utili di Hera che nel 2008 ha raggiunto, ante imposte, i 188,9 mln di euro pari a +32,5% rispetto all’anno precedente. I dati sono stati resi noti ieri a conclusione del Cda presieduto da Tomaso Tommasi di Vignano, che ha approvato all’unanimità il bilancio consolidato per l’esercizio 2008.”

Davvero un ottimo risultato per questa Azienda che ha la partecipazione maggioritaria costituita da Amministrazione Locali, tra cui anche il Comune di Ferrara.

Si legge altresì “…L’Area Ambiente si conferma quella che ha fornito il maggior contributo al Mol (35,3%), chiudendo l’esercizio a 186,3 milioni di euro, in crescita del 19,2% rispetto all’esercizio precedente, grazie al contributo dei termovalorizzatori di Ferrara (avviato alla fine del 2007), di Forlì (avviato nel terzo trimestre del 2008) e al completamento di quello di Modena.”

Certo i termoVALORIZZATORI citati valorizzano certamente qualcosa,(gli interessi degli azionisti), sicuramente non “valorizzano” il nostro ambiente e non c’è alcun ritorno economico per le popolazioni che vedono comunque che la TIA ( TARIFFA Igiene Ambientale ) non ha subito alcun decremento a fronte di tutti quei milioni di euro di utile di Hera.

Alla fine dell’articolo del giornale c’è questa considerazione , che condivido e che spero altri cittadini si possano mobilitare per far sentire il loro parere. “… Nessuno di lor signori ha speso una parola per le utenze, spesso e volentieri “bastonate” e nessuno ha fatto il minimo cenno al regime di monopolio con cui opera la multiutility. A fronte di questa ondata di numeri altisonanti, abbiamo ritenuto giusto ricordarlo.”

Ecco ricordiamo a questa amm.ne comunale che senza concorrenza non esiste speranza di miglioramento.

Mari Giovanni

Progetto per Ferrara


Bilancio Hera 2008

  • Cristiano

    Parlando di “termovalorizzatori” vorrei sapere se, come ho sentito da più voci, la raccolta differenziata di Ferrara alla fine finisce comunque nell’inceneritore (chiamiamolo con il suo vero nome) e la differenziazione dei rifuti che fanno i cittadini non serve altro che a regolare la temperatura di combustione. Se così fosse sarebbe da boicottare questo inutile sforzo dei cittadini e che il comune paghi alla comunità europea la penale per il mancato raggiungimento delle percentuali di raccolta.

  • temo possa essere vero, non è la prima persona che me lo dice, comprese alcune che lavorano all’inceneritore di cui ovviamente non posso fare il nome.

  • PpF

    Bisognerebbe seguire i mezzi di trasporto e filmarli!

  • Cristiano

    I mezzi finiranno sicuramente dentro a Cassana, bisognerebbe vedere poi da lì che giro fanno i materiali raccolti.

  • bisognerebbe che Hera rendesse pubblici i dati, ovvero bolle di consegna e fatture. sarebbe molto semplice

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese