Cambia la prospettiva Home Raccomandata

01 Apr, 2012

Ancora un regalo a Hera

Inserito da: PpF In: Economia, sviluppo, lavoro|Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

di Valentino Tavolazzi*

Dopo la svendita delle reti del gas ad Hera ed il riconoscimento di un presunto debito, vecchio di dieci anni, l’avvocato Tagliani ed il Pd fanno un altro regalo all’azienda del cuore. Si tratta di un terreno di 11.700 mq di proprietà del Comune, sito in via Diana, sul quale Agea costruì il capannone “Karen B” e l’annesso impianto di trattamento dei rifiuti speciali, conferiti dalle aziende della provincia. La proprietà dell’area non fu mai ceduta ad Agea, nemmeno quando Hera la incorporò nel 2004. Attualmente dunque il terreno è di proprietà del Comune, mentre l’impianto di trattamento dei rifiuti speciali, insistente sulla medesima area, fu trasferito ad Hera nel 2004.

Ora la multi utility bolognese, a distanza di otto anni dall’incorporazione di Agea, vorrebbe portarsi a casa l’ettaro abbondante di terreno, con una sporta di ceci. E il Comune, subalterno, si adegua, accontentandosi di 26 euro al mq, per un area industriale urbanizzata che ne vale almeno il triplo.

Un regalo di mezzo milione di euro, dopo quello fatto ad Hera l’anno scorso (1,5 milioni per la chiusura della discarica di Cà Leona, pagamento sottoposto da Ppf all’attenzione della Corte dei Conti), oltre a quello del 2009, quando Tagliani cedette ad Hera le reti del gas, sottovalutandole rispetto al mercato ed accettando in permuta azioni, già in odore di crollo in borsa. Egli in tal modo diede origine ad una perdita, per il patrimonio comunale, di decine di milioni di euro.

Non vi è dubbio che da quando Tagliani è sindaco, Hera a Ferrara faccia affari d’oro. I ferraresi, al contrario, molto meno. Da un lato, infatti, perdono pezzi strategici di beni comuni, svenduti anche ai privati che detengono oltre il 40% del capitale di Hera. Dall’altro pagano le tariffe più alte in regione per acqua e rifiuti, regalando dividendi sempre agli stessi privati.

L’ultimo rapporto di Cittadinanzattiva sulla gestione rifiuti in Italia, indica Ferrara come la città emiliano romagnola più cara, con una spesa media annua per la Tia di 313 euro, molto superiore alla media regionale di 242. Al tempo stesso, nella classifica della raccolta differenziata, Ferrara si piazza in penultima posizione con il 44,7%.

Avanti così!

 

*Consigliere comunale Ppf 

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese