Cambia la prospettiva Home Raccomandata

24 Giu, 2009

Appello a Tagliani sui derivati Dexia

Inserito da: PpF In: Economia, sviluppo, lavoro

facebook technorati okno segnalo
Share

di Valentino Tavolazzi

0901135940__71788_mediumL’ex assessore Polastri, anche da decaduto, continua a giocherellare con il pallottoliere dei numeri pubblici. La sua ultima stima del debito comunale (144 milioni di euro) non tiene in alcun conto le perdite future derivanti dall’operazione Dexia Crediop, più volte segnalata all’attenzione dei lettori.

Prima che la fine della legislatura azzerasse la sua delega al bilancio, concessa dal generoso Sateriale, egli si era ben guardato dal chiudere i pestiferi derivati Dexia, che porteranno al Comune perdite da capogiro, e nemmeno aveva comunicato ai cittadini l’ammontare della presunta perdita 2009, legata a quell’operazione.

Da buon politico di lungo corso, non dico senza mestiere, ma certamente privo di specifiche competenze in materia, Polastri ha sempre annacquato quella perdita nel mare degli interessi passivi pagati dal Comune a fronte del debito complessivo. L’ex assessore allo “sbilancio” è parso non in grado di separare debiti certi (e relative rate di ammortamento in conto capitale ed in conto interessi), dalla potenziale perdita che scaturirà dai derivati Dexia.

Se non può incaricarsene lui, per le ragioni sopra esposte, sia la ragioneria generale del Comune a effettuare tale semplice operazione, invece di riproporre numeri aggregati, incomprensibili ai più.

Ci venga detto, in buona sostanza, quale effetto economico specifico avrà l’operazione Dexia sui bilanci 2009, 2010, 2011 e oltre, al tasso euribor sei mesi attuale, separandolo dagli interessi pagati sui debiti. Poi, se le condizioni di tasso muteranno, anche le previsioni verranno aggiornate.

E’ chiaro il quesito? Grazie per la risposta.

Speriamo infine che Tiziano Tagliani, appena può, chiarisca la faccenda e ne tenga conto anche per le prossime nomine.

Valentino Tavolazzi

Progetto per Ferrara

estense.com

  • giova

    Sarò una massaia vecchio stampo, ma distinguo bene tra INVESTIMENTO e CONSUMO: a Polastri e C. interessa che i soldi girino: dalla tasche dei Ferraresi alla Casse comunali, per pagare i parenti dei Ferrarresi dipendenti comunali, gli interessi sui debiti, qualche inaugurazione di opere solo avviate alla presenza dei soliti della Casta ….. Gli investimenti sono di certo ideati, propagandati in campagne elettorali fumose e fantasione…quindi rimandati per penuria di finanziamenti all’anno successivo, alla gara da bandire, alle variazioni progettualli, al post fallimento delle imprese che si sono aggiudicate i lavori …e intanto il Ferrarese corre, attende, paga soste e multe….e conferma i suoi voti elettorali …… Aggiungo che piuttosto che fare “investimenti” demenziali, come da ventennali esperimenti, è meglio non si investa ….

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese