Cambia la prospettiva Home Raccomandata

10 Ott, 2010

Arriva il Movimento 5 Stelle a Codigoro

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

Si chiamano Andrea Castagnoli, Alessandro Galli, Lorenzo Lo Bracco, Matteo Mingozzi. E assicurano che con loro ci sono “tanti altri giovani e non che si stanno avvicinando al gruppo”. Sono i referenti del Movimento 5 Stelle di Codigoro che si presentano ufficialmente in vista delle elezioni amministrative del 2011. “Siamo nati e viviamo a Codigoro – affermano – e pensiamo ci siano molti codigoresi, senza alcuna tessera di partito, che vivono e soffrono un progressivo distacco dalla politica nazionale e locale, dove sono solo alcuni a decidere per tutti”. E, dai loro ‘spot’ pre-campagna elettorale, sembrano avere le idee chiare. I loro obiettivi? “Svegliarci e muoverci, rimboccarci le maniche per creare qualcosa di diverso dalla vecchia politica, vogliamo farlo insieme ai cittadini, per questo oggi nasce il Movimento 5 Stelle di Codigoro”.

L’obiettivo? “Puntare ai principi dell’ottimizzazione delle risorse e della trasparenza amministrativa. Vogliamo incidere nella gestione del bilancio comunale, nell’uso dei beni pubblici, dei mezzi e dei metodi di lavoro dell’amministrazione e nei tempi di realizzazione dei progetti. Teniamo alla salvaguardia dell’ambiente e alla tutela della salute, al lavoro per i giovani, al sostegno alle famiglie giovani e svantaggiate”.

“Per questo mettiamo in gioco facce e idee nuove – spiegano i giovani eredi di Beppe Grillo del Basso Ferrarese -. Vogliamo montarci la testa! Cioè prenderla dal comodino e montarcela sul collo, perché solo chi vive e conosce il Comune di Codigoro può contribuire a migliorarvi la qualità della vita”.

Il primo banco di prova non è per niente lontano. Quello delle amministrative del paese dove governa una giunta di centrosinistra con a capo il sindaco Rita Cinti Luciani. “Vogliamo presentarci alle prossime elezioni – affermano i rappresentanti della lista M5S – puntando sulle nuove idee del Movimento in campo ambientale, sul risparmio dei costi della politica, sulla nuova concezione di sviluppo economico e green economy. Oggi facciamo un appello a tutti i cittadini di Codigoro. Chi vuole far parte del nostro Movimento troverà le porte aperte, noi siamo qua, perché non siamo né di destra né di sinistra, noi siamo sopra”.

  • Enrico II

    Ottimo ragazzi!!!!

  • A

    Grande! E non dimenticatevi delle associazioni locali nel programma, fino ad ora snobbate se non adirittura ostacolate…

  • PpF

    Dal nostro programma (http://www.progettoperferrara.org/programma/servizi-sociali-integrazione-sicurezza)
    “Sosterremo le associazioni di volontariato, le cooperative sociali e le associazioni di promozione sociale, i circoli e i centri sociali, motori di aggregazione che diverranno i nostri punti di ascolto nel territorio ed interlocutori insostituibili per realizzare un nuovo welfare di comunità.”

Tags:

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese