Cambia la prospettiva Home Raccomandata

17 Mar, 2012

Bilancio comunale 2011, un colabrodo

Inserito da: PpF In: Bilancio comunale

facebook technorati okno segnalo
Share

Ci aspettavamo che il bilancio consuntivo 2011 del Comune venisse illustrato ai cittadini dall’avvocato Tagliani e dal professor Marattin, in una affollata assemblea alla sala Estense, come avevano fatto in occasione del preventivo 2011 e 2012. Ma si sa, questa classe politica è più incline alle promesse da marinaio che ai buoni risultati. Per questo i due hanno preferito disinformare i ferraresi in una conferenza stampa, tenuta qualche giorno fa tra pochi intimi, piuttosto che ammettere i deludenti risultati di fronte ai cittadini. “Il consuntivo del 2011 si chiude con un avanzo di un milione e 268 mila euro”, é stato l’orgoglioso annuncio mediatico di Marattin. Non una parola sul fatto che l’avanzo è la somma del disavanzo di competenza 2011, pari a -3,69 milioni, più il risultato della pulizia dei residui, +4,94 milioni, che sono somme da incassare e/o pagare degli esercizi precedenti.

In altri termini Tagliani e la giunta, insieme a Pd, Idv e satelliti, hanno “fatto bilancio” con le pulizie di Pasqua. Vediamo i dettagli.

 

Nel corso del 2011 hanno deciso spese correnti per 120,06 milioni (compreso il rimborso mutui), disponendo di soli 113,64 milioni di entrate accertate. Hanno pertanto utilizzato il 75% degli oneri di urbanizzazione (3,66 milioni), sottraendoli agli investimenti, oltre a 1,94 milioni di avanzo 2010. Ciò nonostante il risultato corrente è in disavanzo per -0,818 milioni di euro. Parimenti nel bilancio straordinario, la maggioranza ha impegnato spese per 16,69 milioni, pur disponendo di soli 9,81 milioni di entrate accertate per spese in conto capitale. Ha perciò utilizzato 4 milioni di avanzo straordinario dal 2010 (vendita di Foro Boario), non evitando il disavanzo di -2,87 milioni di euro.

 

Dunque il disavanzo di competenza è pari a –3,69 milioni, nonostante siano stati utilizzati tre quarti degli oneri di urbanizzazione e tutto l’avanzo 2010 (5,94 milioni). Per far tornare i conti Tagliani ha dovuto cercare qualche milione tra quelli contabilizzati negli anni precedenti (residui da pagare o incassare). Ne ha trovati 4,94 che sommati al disavanzo di competenza, portano il risultato sbandierato da Marattin a 1,25 milioni positivi.

 

Questa è la verità che non è stata spiegata ai cittadini. Ma quanto sono affidabili quei 4,94 milioni da pulizie di vecchi residui? A quali vicende si riferiscono e a quali anni? Lo abbiamo chiesto a Marattin in commissione bilancio ed attendiamo risposte.

 

Per il derivato Dexia il Comune ha speso nel 2011 un milione di euro, quanto previsto da Ppf un anno fa in consiglio comunale. Nel 2012 Tagliani spenderà altrettanto. Se a questi importi sommiamo quanto speso nel 2010 (1,2 milioni), arriviamo a oltre 3 milioni, cioè quanto serviva alla fine del 2009 per chiudere la sciagurata operazione. Ppf, a partire dal 2009,  lo aveva chiesto in tutte le sedi, con risoluzioni, emendamenti, interventi sulla stampa. Ma allora il Pd sosteneva che il derivato produceva utili. Ora pende un nostro esposto alla Corte dei Conti, presentato insieme alla Lega.

 

Tagliani ed il Pd hanno bruciato oltre 3 milioni di euro senza estirpare il tumore del derivato. Oggi per chiuderlo servono 4 o 5 milioni, e loro non sanno come uscirne. Intanto i cittadini vengono salassati da Imu e Irpef alle stelle. Questo è il modo in cui amministrano la città. Ma per fortuna il cambiamento avanza.

 

Valentino Tavolazzi

Consigliere comunale

Progetto per Ferrara

  • Alessandro

    Perché non togliete ogni rifeimento al Movimeto 5 Stelle? Non c’entrate più niente, avete sfruttato la fama e l’immagine positiva per poi tornare sulla vostra linea, una mossa secondo me spregevole e che impoverisce ulteriormente lo scenario politico in Italia, che è già a livelli del terzo mondo.

  • scalerio valzani

    Spregevole….che parolona! Di spregevole magari c’è questo http://www.estense.com/?p=205367, mentre di positivo c’è questo http://www.estense.com/?p=204652.
    Cosa ne pensi Alessandro?

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese