Cambia la prospettiva Home Raccomandata

21 Lug, 2012

Chiusura del Derivato: Pessima gestione anche di Marattin

Inserito da: PpF In: Bilancio comunale

facebook technorati okno segnalo
Share

di Valentino Tavolazzi*

Avrebbe potuto chiuderlo più volte, con minimo danno per il Comune, la città e le nostre tasche. Invece l’assessore Luigi Marattin si è dimostrato poco reattivo ed in perfetta simbiosi con il sistema burocratico-politico in cui opera. Un po’ di esperienza aziendale non gli avrebbe fatto male. Come è noto attualmente l’estinzione anticipata del derivato costerebbe al Comune 5 milioni di euro. Marattin ha assunto il ruolo di assessore alla fine del 2010. Quando si insediò, il mark to market (valore di estinzione anticipata) dell’operazione Dexia, valeva 3,2 milioni. Esso diminuì a 2,9 nel gennaio 2011, a 2,6 nel marzo, per arrivare a 2,7 milioni nel giugno 2011. Nel frattempo Progetto per Ferrara presentava in consiglio comunale proposte di chiusura del derivato, in marzo  e maggio 2011, dopo analoghi tentativi fatti nel 2010 e nel 2009, sempre bocciati dal Pd,.

Il giovane Marattin ha dunque beneficiato di sei mesi abbondanti, in cui avrebbe potuto estirpare, a costi contenuti, un tumore per le casse del Comune. Ma non lo ha fatto! La coppia Tagliani-Marattin ha dormito, portando tutti noi dentro un sacco di pulci (il contenzioso con una banca internazionale, a seguito dell’annullamento degli atti relativi al derivato), con elevati rischi di spendere molto di più, per costi legali, eventuale risarcimento del danno, oltre al valore di estinzione anticipata.  Meno slide e più fatti avrebbero portato ai cittadini benefici, invece del disastro annunciato.

Tagliani, dal canto suo, ha perso anche i treni passati prima dell’arrivo di Marattin. All’epoca faceva coppia con Polastri, poi passato a miglior poltrona dirigenziale universitaria. Alla fine del 2009, la chiusura del derivato costava 2,9 milioni di euro. Il duo non prese alcuna decisione al riguardo, nonostante le ripetute segnalazioni di Ppf che l’operazione stava entrando in area perdita. Preferirono sborsare a Dexia 2,2 milioni di euro nel biennio 2010-11. Soldi prelevati dalle nostre tasche, ma non utilizzati per estirpare il tumore. Si tratta di vicende politicamente assai gravi, che i cittadini devono conoscere. Potranno così farsi un’idea di come vengono amministrati.

 

*Consigliere comunale Progetto per Ferrara

Cambia la Prospettiva

 

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese