Cambia la prospettiva Home Raccomandata

18 Set, 2012

Ci son sempre tanti modi di procedere…

Inserito da: PpF In: Mobilità

facebook technorati okno segnalo

di Paolo Giardini

“Solo una volta conclusi questi lavori (consolidamento Torre della Vittoria, dell’Orologio, Teatro e Castello) sarà possibile tornare alla piena normalità in corso Martiri.” Così l’assessore Aldo Modonesi, lo stesso che mesi addietro ha pre-informato la città che la nuova rotonda di S. Giorgio avrebbe miracolosamente abbattuto il traffico veicolare in zona del 35%, questa volta astenendosi dagli effetti speciali ha meno trionfalmente del solito informato la città sella necessità di non far passare gli autobus per piazza, contribuendo a mettere in ginocchio il commercio in centro. Ora, se non possiamo che essere compiaciuti per il savio abbandono di Modonesi dell’aderire ai misteriosi poteri delle rotonde, temiamo che la rigida ortodossia non penalizzi la città più dell’ancor più strampalato esoterismo magico.

Le vibrazioni prodotte dai mezzi pesanti che rischino di compromettere la statica di edifici lesionati è giusto che non ci siano, chi non è d’accordo? Ma quanto si sa sulle frequenze ed energie di quelle vibrazioni significative agli effetti alla pericolosità?

Un autobus che viaggi, freni alle fermate e riparta come è d’uso fare (provi l’ineffabile Modonesi a stare in piedi all’interno di un autobus senza aggrapparsi saldamente ai sostegni per farsi un’idea delle energie in gioco), trasmette sollecitazioni indubbiamente pericolose anche senza andarle a misurare. Ma fate viaggiare gli autobus per le poche centinaia di metri di Corso Martiri a20 km/hcon fermate e partenze rigorosamente soft (magari posando grandi lastre d’acciaio sulle fermate BUS per non concentrare gli sforzi su pochi metri) e il transito degli autobus sarà più lieve di quello delle auto blu.

E’ vero che per ottenere ciò bisogna dare ordini ad hoc all’ACT di Bologna, e dare ordini ai bolognesi (siano del PD, di Hera o altro) non è nel DNA di chi comanda a Ferrara grazie a loro. Si tratta comunque di fare un bilancio prezzo-prestazioni: molti commercianti penalizzati dalla mancanza post-terremoto di turisti e di passeggeri autobus sono in locali affittati dal Comune. A carissimo prezzo. Possono permettersi i reggitori del Comune di vederli chiudere bottega?

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese