Cambia la prospettiva Home Raccomandata

31 Gen, 2012

Contro nuove case vicino al petrolchimico

Inserito da: PpF In: Urbanistica

facebook technorati okno segnalo
Share

Lettera inviata ma non pubblicata da Il Resto del Carlino

Leggi anche La Nuova Ferrara

Nuovi appartamenti e market ma in falda c’è piomb0

da estense.com

Negli anni scorsi, l’amministrazione comunale a guida Pd-Sateriale-Tagliani ha procurato notevoli disagi ai cittadini coinvolti, autorizzando nuovi appartamenti e villette nel quadrante est, a ridosso di due discariche di rifiuti industriali al Cvm, e nel quadrante nord-ovest, zona via del Lavoro, per problemi analoghi. Ancora oggi ci sono cantieri bloccati e bonifiche da realizzare, mentre persistono grandi difficoltà dei proprietari a rivendere gli immobili, unitamente all’ansia ed alla preoccupazione dei residenti per l’inquinamento atmosferico e delle falde. Nel frattempo sono stati autorizzati la triplicazione dell’inceneritore Hera, la costruzione della centrale turbogas Enipower ed il potenziamento della centrale termica del teleriscaldamento Hera.


Oggi si vorrebbe autorizzare la costruzione di decine di nuovi appartamenti tra via Marconi e via Padova (circa 5000 mq), nella zona dell’ex Consorzio Agrario, a pochi passi dal Petrolchimico, in un’area a forte pressione ambientale, sia sotto il profilo dell’inquinamento chimico di aria e acqua, che di quello del rumore. L’intervento si trova all’interno dell’area di “Attenzione”, nel Piano di emergenza Esterno per impianti a rischio di incidente rilevante.
Le verifiche ambientali per le acque sotterranee hanno riscontrato superamenti dei limiti di legge per Ferro, Manganese, Alluminio, Nichel, Arsenico, Piombo e Boro. Nella seconda indagine, il piezometro Pz8 ha confermato il superamento per il Piombo. La preoccupazione dunque esiste, tant’è che Arpa ha proposto di mantenere attivi i piezometri esistenti, in particolare quelli posti in prossimità della Petrolifera Estense. Ed in fase di realizzazione si dovrà comunque verificare l’esistenza di un’eventuale contaminazione, secondo quanto previsto dal D.Lgs 152/06. Infine, per quanto riguarda il superamento delle soglie del rumore, preoccupano la strada di collegamento tra via Padova e via Marconi, e le due attività commerciali, per complessivi 5000 mq. Va precisato che in loco è presente anche l’attività del Consorzio, che periodicamente rappresenta una fonte di rumore.
Ppf dunque voterà contro la decisione di Tagliani e del Pd di autorizzare l’intervento nell’odierno consiglio comunale. Essa confligge con il principio di precauzione nella salvaguardia del diritto alla salute dei cittadini e del territorio. Tale scelta infatti aumenterà la superficie cementificata, mettendo a rischio il già precario equilibrio idrogeologico, aggiungerà nuovi appartamenti all’attuale stock di invenduto (oggi oltre 4000), e darà il via libera a future situazioni di disagio per le decine di famiglie che, nonostante tutto, decidessero di stabilirsi in un area a pochi metri dal Petrolchimico e a forte pressione ambientale.
Valentino Tavolazzi consigliere comunale Progetto per Ferrara
Movimento 5 stelle

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese