Cambia la prospettiva Home Raccomandata

27 Giu, 2009

Controreplica all’ASL

Inserito da: PpF In: Ambiente e salute

facebook technorati okno segnalo
Share

di Tommaso Mantovani

aslSpett.le redazione, la vostra testata lun 22 ha riportato una replica dell’AUSL all’allarme tumori a Ferrara, lanciato dalla sezione locale di Medicina Democratica. Abbiamo apprezzato molto l’intervento, che denota un vivo interesse per il problema, anche perché, alla faccia del ministro Brunetta, castigatore del pubblico impiego, l’articolo può essere stato scritto solo tra il sabato sera e la domenica, cioè evidentemente fuori del normale orario di servizio in via Cassoli.

Abbiamo notato però un paio di imprecisioni, forse dovute al clima elettorale ancora caldo: non è specificato che i dati (pubblici: www.registri-tumori.it) su cui si basa l’AIRTUM per stabilire che Ferrara guida la classifica dell’incidenza di cancro in Italia, si riferiscono al 32% di tutta la popolazione nazionale. Noi, consapevolmente, ci siamo limitati a sottolineare il primato di Ferrara per tumori in Emilia-Romagna e in tutto il Nord-Est, praticamente del tutto coperto dai registri provinciali o regionali.

Qui, purtroppo, le cifre sono eloquenti. Ancora più perplessi ci ha lasciato l’interpretazione dei dati derivati da alcune indagini epidemiologiche sul comune di Ferrara, condotte direttamente dalla nostra Ausl, che peraltro ringraziamo per il lavoro di avanguardia che sta svolgendo. Qui alcune aree urbane o sub-urbane hanno rivelato della anomale concentrazioni di casi di cancro, definite “cluster” (“addensamenti”) in statistica.

Questi cluster, per definizione hanno confini territoriali stabiliti e dovrebbero essere specchio fedele di quelle aree circoscritte. Tant’è che almeno un paio (Barco e viale Krasnodar), hanno una significatività del 90%, che vuol dire in quelle zone i casi di cancro rilevati sono con quasi assoluta certezza superiori alla media. Perché sminuire la valenza statistica di tali ricerche, soprattutto quando danno indicazioni convergenti? Allora avrebbe ragione il solito Brunetta: perché sperperare denaro pubblico in studi statisticamente inattendibili? Non pubblichiamoli. Si può eccepire che vadano affiancati da studi sulla mobilità della popolazione o di carattere sociologico, ma, a nostro avviso, il dato statistico sull’incidenza di cancro è, purtroppo, molto chiaro…

Sempre che non si vogliano mettere in discussione tutti i fondamenti metodologici ed epistemologici della disciplina: allora chiudiamo le facoltà di statistica e togliamo questa materia dalle scuole di ogni ordine e grado, che così facciamo contenta anche la ministra Gelmini. Ma gli stessi epidemiologi dell’Ausl, proprio in base ad alcuni cluster di tumore al polmone rilevati nel quadrante Est della città, hanno bloccato il famigerato asilo di via del Salice con una nota dell’8 gennaio scorso…

Tommaso Mantovani

Progetto per Ferrara

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese