Cambia la prospettiva Home Raccomandata

01 Feb, 2012

Coopcostruttori e nuove leve del Pd

Inserito da: PpF In: Economia, sviluppo, lavoro

facebook technorati okno segnalo
Share

da estense.com

Gentile Direttore,
in questi giorni ho assistito alla presentazione del libro di Egidio Checcoli, sulla cooperazione in generale, ma in effetti su Legacoop e sulla vicenda Coopcostruttori. E ad Argenta ho presenziato all’assemblea dei soci del Carspac 2, ossia i soci prestatori della Coopcostruttori che hanno perso circa 17 milioni di euro nel fallimento. Non entro nel merito della vicenda giudiziaria, dal momento che un processo penale è ancora in corso e uno civile sta per partire. Posso però commentare l’atteggiamento del partito di riferimento della Coopcostruttori e dei suoi soci,  che rimane ancora quello di Checcoli e della Legacoop.

Al momento si chiama PD, ma buona parte degli attuali rappresentanti, dal Parlamento alla Provincia, sono prima passati da Pci, PDS e DS. Trovo quindi sconcertante che un segretario provinciale come P. Calvano e una presidente della provincia  come M. Zappaterra non si occupino di un crac da 1 miliardo e 200 mln di euro, che ha devastato quello che era il sistema politico-economico “di sinistra” per eccellenza, fino al 2003. Anzi, quel che è peggio, sostengono apertamente di non conoscere la vicenda. Ma chi credono di fare fessi? Si sono dimenticati di esser stati candidati dalla stessa struttura che si reggeva economicamente sulla Coopcostruttori? Si sono dimenticati di esser stati eletti da gran parte di quei cittadini che aveva come riferimento politico la stessa struttura PCI-PDS-DS-PD? Se questo è il “nuovo che avanza”, o il “largo ai giovani”, povero PD…
E mi taccio di quei consiglieri comunali di Ferrara, che a turno sprecano tempo e denaro pubblico per cercare di incastrare il collega V. Tavolazzi su rimborsi da 5 euro…Si sono dimenticati di vigilare con la stessa solerzia sul crac della CMR, dimostrando di non aver imparato nulla dalla vicenda Coopcostruttori? E, nonostante le loro competenze di medici, tecnici e periti, si sono dimenticati degli appalti, delle consulenze e del mancato trasloco dell’ospedale a Cona? E anche dei rifiuti che arrivano da Napoli, delle mazzette in comune, del petrolchimico che muore e fa morire? Forse “PD” sta per Partito dei “distratti” o delle “dimenticanze”?
Tommaso Mantovani, Progetto per Ferrara MoV5stelle

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese