Cambia la prospettiva Home Raccomandata

16 Apr, 2012

Dio vede … e provvede?

Inserito da: PpF In: Politica|Servizi pubblici

facebook technorati okno segnalo
Share

di Osservatorio della Cosa Pubblica

Nonostante la diffusa crisi economica, nella regione Emilia Romagna vi sono lobby affaristiche, che prosperano a dispetto dei sacrifici altrui, come se fossero i più furbi. In questo caso, ci riferiamo al sistema del Project Financing, cioè a quella dottrina di affidamento, anche trentennale, della gestione di strutture pubbliche a “privati” in realtà “amici” di partito. Per intenderci stiamo parlando di milioni di euro all’anno, moltiplicati per 30 anni. Vengono espletate “regolari” gare, che vedranno sconfitti gli eventuali partecipanti al “goloso business”, che non siano i predestinati. Pur essendo convinti che anche in altre città della regione questo collaudato sistema venga utilizzato, riportiamo l’esempio di Ferrara: Partecipanti 1 – Vincitore 1.

Mesi prima della chiusura del bando di gara, il 27 ottobre 2011, avevamo previsto che vi sarebbe stato un unico partecipante, come si chiamava e che avrebbe vinto. Fu un vaticinio favorito dalla conoscenza dell’arroganza del potere locale consapevole della propria impunità.

27 ottobre 2011, avevamo scritto:

… che garanzie di trasparenza ed equità avranno gli eventuali concorrenti al bando per la gestione trentennale delle piscine comunali di Ferrara in prossima scadenza?

In questo modo oltre a disincentivare la partecipazione al bando, già si indica che il concessionario privilegiato degli spazi acqua comunali per i prossimi 30 anni diventerà Nuova Sportiva –ATI”.

Andate sul nostro blog:  http://osservatoriocosapubblica.wordpress.com

Il governatore della regione Vasco Errani è complice di questi atti in quanto politicamente “NON poteva NON sapere”, e comunque, non ha fatto nulla per evitare che accadessero.

A mero titolo informativo, sul business piscine a Ferrara, allo stato attuale, è possibile ipotizzare un giro di denaro che supera abbondantemente il milione di euro all’anno, senza che nessuno controlli l’utilizzo.

La società Nuova Sportiva, ha vinto la gara per la gestione e la completa conduzione tecnica dell’impianto natatorio di via Beethoven di Ferrara. È stata anche l’unica partecipante al bando.

Le nostre pubbliche denunce che annunciavano con largo anticipo di tempo il nominativo del vincitore e motivavano perché nessun altro concorrente avrebbe partecipato alla gara, sembrerebbero non aver sortito effetto alcuno.  

L’amministrazione di Ferrara, guardando oculatamente al futuro e prevedendo la possibilità di alternanze politiche nel governo della città, ha impegnato le future generazioni a questo e ad altri contratti, per i prossimi 30 anni.

Considerate le difficoltà economiche e sociali della nostra nazione, in Emilia Romagna, dove questi onerosi, trasparenti e legittimi appalti sono stati realizzati, conviene cominciare a pensare come recedere dagli impegni assunti da questi amministratori pro-tempore.

Cordialmente.

Mariangela Fittizio

  • Patrizia

    … ma la magistratura sta sempre a guardare …
    Continuate cosi.
    Patrizia

  • Fortunato

    Scommettiamo che la gestione delle attività natatorie sarà gestita completamente dalla UISP.
    Soprattutto risulterà strano che la società che ha partecipato al projet financing (we sport) ha capitale sociale ha nome del Comitato Provinciale UISP il cui presidente è consigliere comunale del PD.
    Ne sono certo sarà un caso, oppure tutto questo è avvenuto a loro insaputa.
    VERGOGNA!!!!

  • Nuotatore

    Purtroppo è tutto legale (immorale, ingiusto, inciuciato al massimo) ma con una sola offerta cosa volete fare?

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese