Cambia la prospettiva Home Raccomandata

27 Giu, 2011

Ecco come la maggioranza sta sul pezzo

Inserito da: PpF In: Economia, sviluppo, lavoro|Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

di Valemtino Tavolazzi

Per il Pd ed i suoi alleati (Idv, Sa, Lr) la priorità per Ferrara è “il mondo dello sport nella nostra città”. E’ infatti con tale formulazione che, sbaragliando ogni altro argomento sensibile per i cittadini, chiedono al Presidente del Consiglio di convocare una seduta straordinaria ai sensi dell’art. 7, comma 7 dello Statuto del Comune di Ferrara. Senza nulla togliere all’importanza dell’argomento e nel rispetto delle prerogative dei gruppi consiliari, liberi di decidere le proprie priorità politiche, non v’è dubbio che i problemi dei ferraresi attualmente sembrano essere altro dall’esito della trattativa in corso sulla cessione di una società sportiva o dal futuro utilizzo del Palasport. Temi certamente importanti, ma a nostro avviso non prevalenti, nè tali da indurre la maggioranza a richiedere un consiglio urgente.

Al contrario, se ne avessero voglia, Pd ed alleati potrebbero organizzare consigli a go go sulla situazione economica ed occupazionale della città, oppure sugli inquietanti scenari che si aprono con la crisi Basell nel Petrolchimico, o ancora sulle prospettive per i servizi pubblici locali dopo i referendum sull’acqua (Hera si, Hera no), oppure sugli sviluppi delle indagini ambientali e sanitarie nel Quadrante Est, o infine sulla chiusura dell’ospedale Sant’Anna. Insomma di carne al fuoco ce ne sarebbe tanta se davvero si volesse coinvolgere, in un dibattito pre estivo, le forze politiche tutte, i sindacati e la città.

Invece il Pd, a corto di delibere che una giunta rilassata non sforna a sufficienza per alimentare l’assemblea eletta, asseconda la canicola incombente chiedendo un consiglio straordinario sullo sport, proprio nell’ultimo lasso di tempo utile (3-4 settimane) prima della lunga pausa estiva.

Ci si domanda se questo sindaco e questa maggioranza “siano sul pezzo”, come richiederebbe una città in forte crisi qual è Ferrara! Inoltre se essi stiano dimostrando di essere  davvero al servizio della collettività, di difendere l’economia del territorio e di garantire la difesa del bene comune, nel rispetto del vento nuovo di cambiamento, che ha coinvolto milioni di italiani nei referendum e nelle manifestazioni che li hanno preceduti, dopo aver soffiato sui popoli di Spagna e Nord Africa.

Francamente non ci pare. E benché sia impossibile surrogare la maggioranza, possiamo garantire i ferraresi che i consigli straordinari sui temi sensibili, li chiederemo noi, insieme ad altri gruppi di opposizione, come stiamo facendo dall’inizio di questa consigliatura (il primo fu quello di agosto 2009, sul laboratorio di Pontelagoscuro in corso di smantellamento autorizzato, seguito da molti altri).

A questo punto non ci resta che augurare a Pd ed alleati, come sollievo alla fatica di governare, una buona e lunga vacanza!

Valentino Tavolazzi

Consigliere comunale Progetto per Ferrara

Movimento 5 Stelle

 

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese