Cambia la prospettiva Home Raccomandata

05 Ott, 2009

Elezioni regionali. Beppe Grillo lancia la sua lista per l’Emilia-Romagna

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo

dal blog di Beppe Grillo

beppe-mnlIl “Movimento a cinque stelle” correrà nel 2010 per il rinnovo dell’assemblea legislativa. Darà fastidio a tutti, compreso all’Italia dei Valori

Nel “Comunicato politico numero ventiquattro” l’annuncio delle liste regionali

5 OTT. 2009 – Ora è ufficiale, alle elezioni regionali del 2010 in Emilia-Romagna ci sarà la lista di Beppe Grillo.

 

 Per sapere il nome del candidato presidente è ancora presto, per ora si conoscono solo il nome, “movimento”, e il simbolo, una fila di cinque stelle dorate, che compariranno sulle schede elettorali. L’iniziativa era già stata annunciata dal blog del comico il primo agosto scorso: “Dopo l’estate – ha scritto il blogger più letto in Italia – lancerò le Liste regionali a Cinque Stelle per le elezioni del 2010. In autunno nascerà un nuovo Movimento di Liberazione Nazionale, un soggetto politico a Cinque Stelle espressione dei cittadini. Un esempio di democrazia diretta.”

Ieri a Milano, al teatro Smeraldo
, gremito da duemila persone, una convention ha lanciato le Liste, presentandone in linea di massima il programma. Che è diviso in sette punti: Istruzione, energia, Stato e cittadini, informazione, economia e trasporti. Tutti temi già affrontati su beppegrillo.it e che gli assidui lettori conoscono bene.

Oltre all’Emilia-Romagna, l’altra regione in cui sarà presente la lista di Grillo sarà il Piemonte. “Non ce la facciamo a essere presenti con le liste in tutte le regioni, per il resto sosterremo le liste civiche regionali che vorranno presentarsi”, ha detto il leader del Movimento durante l’incontro di Milano. Lo scoglio duro da superare è infatti lo sbarramento del 4 per cento. Un ostacolo che ha fatto per ora pensare a Grillo di presentarsi solo laddove esiste qualche probabilità di successo. Resta comunque e sempre il rischio di andare a togliere voti il partito “amico” dell’Italia dei Valori, il cui leader Di Pietro è stato l’unico politico salvato nel discorso di Beppe a Milano: “Va difeso, per quello che fa è un monumento”.

Le differenze tra il “Movimento di Liberazione Nazionale” e l’Idv le ha spiegate bene Grillo intervistato da Gianni Barbacetto per Il Fatto Quotidiano: “Noi non siamo un partito, siamo cittadini. Abbiamo una storia diversa da quella di Di Pietro. Abbiamo delle idee in comune, ma la nostra storia è diversa. Di Pietro è un uomo straordinario, l’unico che fa opposizione oggi. Ma rappresenta quella forma di destra che noi vorremmo che fosse al governo e noi, i movimenti, siamo invece quella sinistra che potrebbe rappresentare l’opposizione.”

Tags:

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese