Cambia la prospettiva Home Raccomandata

18 Dic, 2013

Fine della commedia

Inserito da: PpF In: Bilancio comunale|Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

NEWS_174348Ero andato in Consiglio comunale per votare contro il bilancio 2014, per le ragioni (già esposte alla stampa) così riassumibili: Tagliani ed il Pd hanno fatto più male che bene alla città, non hanno saputo interpretare i bisogni della popolazione, sono statipoliticamente subalterni a Hera, Errani ed alle grandi aziende del petrolchimico, non hanno un progetto per la Ferrara del futuro.  Pensavo di intervenire,motivando anche in aula la mia posizione, come ho sempre fatto finora. Ma dopo aver letto la relazione introduttiva stile pavone, con tanto di ruota esposta, ed aver assistito ad un dibattito mediamente scodinzolante dai banchi dell’opposizione (con rare eccezioni), ho deciso di non unirmi, nemmeno in contrasto, alla triste rappresentazione, che percepivo come uno schiaffo morale agli elettori.

L’ho fatto soprattutto per non contribuire a legittimare un consesso che reputo in massima parte non meritevole della fiducia ricevuta dai cittadini. Mi auguro che le prossime elezioni possano ridare al consiglio comunale la dignità del ruolo di sede nella quale gli eletti, con lealta’, impegno, competenza e disinteresse, rappresentino pro tempore sempre e solo gli interessi dei cittadini e della città, incuranti dell’interesse personale e di quello di partito.

La città soffre di mancata opposizione strutturale ed il sindaco, insieme alla sua maggioranza, approfitta di tale anomalia per fare scelte in danno ai ferraresi. Oggi Tagliani in Consiglio comunale, con irritazione e disprezzo, è arrivato a bollare come “casi sanitari” coloro che criticano la sua azione,rivelano ai cittadini errori e incompetenze amministrative, denunciano sperpero di denaro e svendita dei beni comuni.

Il sindaco ha i nervi tesi perché vede sgretolarsi, sotto i colpi della nostra pressante“operazione verità”, quella credibilità che pensava di avere, non rendendosi conto di contribuire egli stesso a demolirla, quando per esempio chiude un derivato con una causa internazionale o vende sotto costo azioni Hera, solo dopo esserne stato costretto dalle nostre richieste di cui aveva negato l’utilità. Tagliani è un vaso di coccio. La città ha bisogno di un sindaco indipendente e l’indipendenza non può dartela nessuno. Ma se ce l’hai, nessuno te la può togliere.

Naturalmente ho votato contro il bilancio 2014.

 

Valentino Tavolazzi

Consigliere comunale Ppf

 Cambia la Prospettiva

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese