Cambia la prospettiva Home Raccomandata

04 Apr, 2013

Geotermia e uguaglianza

Inserito da: PpF In: Ambiente e salute

facebook technorati okno segnalo
Share

di Giovanni Mari

da estense.com

Ma è proprio vero che siamo tutti uguali?

La costituzione all’art. 3 cita testualmente: “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.” Leggendo e rileggendo, mi è sembrato che i padri costituzionalisti che hanno elaborato la nostra costituzione, abbiano tralasciato qualche aspetto, che al giorno d’oggi viene sfruttato per poter fare il bello e il cattivo tempo a seconda degli interessi in gioco.

Mi riferisco a quanto si è letto sulla stampa locale relativamente al raddoppio dell’impianto di teleriscaldamento di Hera sulla città di Ferrara.

Si sono fatti studi, ricerche, programmi e progetti nel silenzio degli uffici e quando è tutto pronto si esce in pompa magna con il sindaco in testa  e si presenta il progetto e si dice che la localizzazione migliore è la zona di Pontegradella, che il tutto sarà realizzato per ottenere un impianto all’avanguardia, che soddisferà le esigenze termiche per alcune decine di migliaia di appartamenti.

Tutto bene, sennonché i residenti di Pontegradella non ne vogliono sapere di avere vicino a casa una batteria di supercaldaie che per riscaldare l’acqua tiepida della geotermia, devono funzionare e bruciare migliaia di metri cubi di metano. Ed essendo una combustione i gas di scarico devono essere espulsi nell’aria. Sopra il cielo di Pontegradella con possibilità di spostamento a seconda di dove tira il vento.

Quindi conclusione logica, si oppongono, fanno petizioni, raccolte firme, articoli sui giornali ecc. ed ottengono, quasi subito, la promessa che si cercherà un nuovo sito.

Quasi che fosse una mossa già prevista, nel giro di pochi giorni esce dal cappello la nuova dislocazione della centrale: zona dell’ex inceneritore di Via Conchetta.  Zona che si potrebbe dire “ha già dato”, ma che rimane ancora incerta. E’ chiaro che anche loro faranno le stesse mosse dei residenti di Pontegradella, e se tanto mi da tanto anche questo sito dovrebbe essere escluso. Sarà vero?

Se questo non succederà, si dovrà richiedere al Parlamento una modifica dell’art.3 della costituzione inserendo  fra le distinzioni la dicitura “essere residenti in zone non controllate da Hera”.

 

 

  • A. ARCHER

    Paris, MAY 5, 2013 – To the authors of remarks and articles (knowing that most of the readers DO NOT SPEAK ITALIAN :

    Is it possible to summarize all these articles or remarks in English in case European travellers decide to visit members of families or clans – eventually friends – to interview some people or to write an article ?

    Is it possible to obtain the official list of the residents ?

    The exact address where to send postmails and doc. ?

    Can all the people communicate with the “outside” and address messages to personal Email boxes or sites ?

    annikarcher(AT)wordpress.com
    – NRAAIC revue – AA/.

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese