Cambia la prospettiva Home Raccomandata

22 Ago, 2009

Giano Scalabrino Bifronte

Inserito da: PpF In: Servizi pubblici

facebook technorati okno segnalo
Share

Lettera pubblicata da La Nuova Ferrara, Estense.com

di Roberto Zambelli

gianoGiano Bifronte e le Bolle di sapone mi sono sempre piaciuti. L’uno perché, pur essendo una delle divinità di maggior valore simbolico con la sua capacità di guardare avanti e contemporaneamente non dimenticare il passato, è comunemente confuso con chi ha una doppia faccia e si dimentica in fretta del passato, le altre perché nonostante il loro alto e intrinseco valore scientifico e giocoso sono sempre abbinate alle cose belle che svaniscono nel nulla. Perché questa premessa? Semplice: leggendo la lettera di Giorgio Scalabrino Sasso (consigliere comunale Idv) mi verrebbe da tirare in ballo le connotazioni negative cui abitualmente si associa Giano Bifronte e le illusioni cui si associano le Bolle di Sapone.

L’autore chiude la sua missiva con una domanda “Perché non chiudere Sasso Marconi, trasferendo a Ferrara il Sistema MIMS e procedendo per il nostro laboratorio al riconoscimento e all’accreditamento ministeriale?” La domanda e la proposta sarebbero assolutamente condivisibili se non fosse che in precedenza mentre da un lato accusa Tavolazzi di usare in modo “…strumentale temi che conosce e che vanno oltre le capacità di Comuni e sindaci.” e trova “… singolare che non si comprenda fino in fondo che la partecipazione del Comune di Ferrara sia marginale per il peso che possiede all’interno di Hera….” , decretando così la remissiva ineluttabilità di eventi come la chiusura del laboratorio di Ponte (a causa di scellerate svendite al ribasso del bene pubblico sponsorizzate proprio dallo stesso tipo di amministrazione e dal medesimo attuale condottiero), dall’altro si prepara per il futuro e, fedele alle sue posizioni di una stringente logica bifacciale, dichiara che vuole ugualmente essere da stimolo alla maggioranza e si oppone, inconguenza possibile e concessa solo agli dei (Tavolazzi non è di questa categoria divina e neppure principesca), al trasloco del laboratorio appena decretato come impossibile ed ineluttabile.

E le bolle di sapone? L’illusione del titolo: “Il laboratorio analisi non va spostato”, il cui merito va evidentemente al redattore, è purtroppo durata meno di un attimo!

Per quanto mi riguarda, se il laboratorio di Ponte sarà trasferito, questa giunta e tutto il consiglio comunale si possono anche dimettere avendone Scalabrino sancita la totale impotenza ed inutilità di fronte allo strapotere della Multiutility cui sembra abbiano svenduto anche la dignità della politica.

Roberto Zambelli

  • Il Sindaco e la giunta hanno tutti i mezzi, metodi e strumenti per impedire che il laboratorio venga chiuso, se lo vogliono

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese