Cambia la prospettiva Home Raccomandata

07 mar, 2012

Comunicato di Ppf

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
PinterestWordPressaltro

In merito alla decisione di espellere Valentino Tavolazzi e la lista civica Progetto per Ferrara dal Movimento 5 Stelle, comunicata da Beppe Grillo unicamente tramite il suo blog, precisiamo quanto segue. Non ci spieghiamo, ovviamente, il motivo di questa decisione, presa unilateralmente, sulla quale non possiamo fare ovviamente null’altro che prendere atto. Ne siamo in toto rammaricati e non possiamo capirne ovviamente le motivazioni che starebbero nella presunta violazione di norme del “Non statuto”. Nell’esprimere la solidarietà al nostro Consigliere e a tutti i componenti della lista civica, sottolineiamo lo spirito di servizio che sempre e unicamente ha animato il suo personale come l’operato di tutti.

L’incontro di Rimini, che era una ideale prosecuzione della giornata “Democracy day” tenutasi a Ferrara a Novembre, non aveva nessun valore deliberante, cosa che era stata specificata più volte e chiaramente, ma solamente propositiva, con il solo intento di contribuire alla crescita democratica del Movimento stesso. A questo incontro era stato più volte caldeggiata (e in tal senso invitato), la partecipazione ed il contributo dello stesso Grillo.

Alla famosa “discussione” postata da  Grillo sul suo blog, che nulla aveva a che vedere con Rimini, né Tavolazzi né altri del gruppo PPF avevano partecipato. Trattavasi comunque di conversazione privata che non sarebbe stato opportuno a nostro avviso né legittimo pubblicare.

Qualunque sia lo sviluppo delle cose, continueremo come sempre il nostro lavoro, evidentemente come lista civica, continuando la battaglia per la trasparenza, la democrazia reale, l’informazione e il coinvolgimento dei cittadini nella gestione della cosa pubblica, ispirandoci come sempre abbiamo fatto e continueremo a fare, ai principi fondanti  del Movimento 5 Stelle, anche se non ne faremo più parte, in quanto li condividevamo e li condividiamo, non per comodo, ma per adesione ideale ad un “nuovo” modello di politica e democrazia dal basso, senza leader, senza caste, senza  mestieranti della politica.

Angelo Storari, portavoce Progetto per Ferrara

  • Marchetti Davide

    grandi ragazzi…continuiamo così!

  • beppe mistroni

    Il mio rapporto con la politica non è mai stato tra quelli da citare come esempio; chi mi conosce sa che non amo la diplomazia ne la mulinazza di cui la politica appunto si nutre, ma sottolineo altresì che questo è tutt’altro che un pregio. Essermi infilato nel PPF perchè ho sempre creduto nell’intelligenza e nella buona fede di Valentino(era l’unico che un po’ avevo conosciuto sul campo), era un passo avanti verso la mia responsabilizzazione sociale … mi sono detto che forse era giunta l’ora di fare qualcosa a supporto ed in prima persona. Devo dire che ancora una volta, visti i risultati sconcertanti ed in questo caso inspiegabili mi convinco sempre più che in Italia le persone come Valentino, e spero ce ne siano tante, dovrebbero cessare di sprecare il loro prezioso tempo per gli altri … darla d’intendar a ‘n ignurant l’è la gara dura … Cordialità

  • Norberto

    Espulsione? Non mi pare che nel M5S ci sia una carica elettiva, nè una statutaria, che possa dichiarare una tale presa di posizione. Nel M5S vale l’”Uno vale uno”.
    Per usare un fraseggio conosciuto: chi cazzo è che dice di espellere uno, come se il M5S fosse un qualsiasi partito?
    Per me Valentino Tavolazzi, che non conosco personalmente, è e rimane un rappresentate del M5S a Ferrara, almeno fino a quando i suoi elettori vorranno che sia così!

  • http://gibiferrara.wordpress.com Giovanni Bagni

    Non è successo nulla. Continuate a lavorare per i cittadini. Siete l’unica lista civica che vale la pena seguire. Denunciate, denunciamo tutto quello che non va. Nessuno ci può fermare… Almeno lo spero! Solidarietà a Valentino.

  • http://www.movimento5stellecento.it MoVimento 5 Stelle di Cento

    Beppe Grillo è la persona che ha risvegliato la nostra coscienza e catalizzato la nostra speranza tra il nulla. Una speranza fatta di tanti semplici cittadini che lottano per il bene comune anche fino all’inverosimile, sacrificando tempo alla famiglia ed al lavoro. Qualcosa però sta cambiando… probabilmente è anche normale.

    Conosciamo Progetto per Ferrara ed il cons. comunale Valentino Tavolazzi. Siamo rimasti stupiti, delusi, demoralizzati dall’inspiegabile espulsione di Valentino e di un gruppo forte e battagliero come quello di Ferrara. La cosa più folle è che Grillo non abbia ancora motivato nel dettaglio cosa sia successo scrivendo sul suo post che vi sono state violazioni nel non-statuto… ma quali?

    Pretendiamo dai nostri amministratori pubblici chiarezza e trasparenza ma se vengono a mancare internamente, allora qualcosa davvero non va per cui pensiamo che questa volta Grillo abbia preso un abbaglio.

    Uno Vale Uno: questa è la regola certa del MoVimento 5 Stelle che deve prevaricare allo scopo di revocare forme di diktat, schieramenti o divisioni. Ma in questo preciso momento c’è uno nel MoVimento che vale piu degli altri e tutto questo non lo condividiamo. C’è bisogno di confrontarsi con la base prima di prendere delle decisioni così pesanti (ci riferiamo all’espulsione di Tavolazzi). Sia chiaro, il discorso non è Tavolazzi poichè al suo posto poteva esserci chiunque ma il caso ora esiste e va assolutamente risolto senza che questa imbarazzante questione finisca nel dimenticatoio.

    Pertanto, noi del MoVimento 5 Stelle di Cento, in forma provvisoria, senza alcuna parvenza di azione scissionista e con voto espresso in assemblea attivi, abbiamo deciso nelle nostre note stampa di usare al posto del simbolo ufficiale, il non-simbolo “Uno Vale Uno” fino a quando Beppe Grillo non fornirà al MoVimento 5 Stelle nazionale un’esauriente spiegazione sull’accaduto. Inoltre inviteremo su FaceBook tutti gli attivisti e simpatizzanti a sostituire provvisoriamente la propria immagine del profilo con quella del non-simbolo “Uno Vale Uno” affinchè ognuno di noi possa manifestare tramite questo gesto simbolico il rigetto di ogni tipo di diktat all’interno del MoVimento 5 Stelle per privilegiare le deliberazioni che nascono invece da forme di democrazia partecipata.

    Ai cittadini centesi continueremo a garantire che nel nostro gruppo locale saranno rispettate le regole del non-statuto e del regolamento interno come facciamo ormai da due anni.

    Noi vorremmo che tutto ritornasse presto alla normalità per continuare a rincorrere un sogno che pian piano si sta avverando!

    MoVimento 5 Stelle di Cento – 17 marzo 2012

    Link del non-simbolo:https://docs.google.com/open?id=0B2X68btMKuhzdGV5YmNSekJUY09wd25pSjNmNU5Gdw

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Giorgio Marzola: Che pagliacciata, ma del resto cosa aspettarsi di più... 5 anni di parole buttate al vento e tardive opere messe in cantiere, guardacaso, a 8 mesi da
  • Gianluca La Villa: Inserirei tra i punti principali l'obbligo della compilazione da parte della Pubblica amministrazione locale competente dei bollettini per tasse ecc,
  • fotovoltaico: Una vicenda interessante.

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese