Cambia la prospettiva Home Raccomandata

15 Gen, 2011

Il tabù del Quadrante Est

Inserito da: PpF In: Ambiente e salute|Circoscrizione 4

facebook technorati okno segnalo

di Valerio Tavolazzi

Il tema della caratterizzazione dell’inquinamento e della necessità di bonificare i terreni nel Quadrante Est, con tutto quello che comporta (salute dei cittadini, informazione ai cittadini, protezione dell’ambiente, chiusura dei pozzi) è sicuramente scottante ed al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica. E’ passato quasi un anno e mezzo da quando il Consiglio di Circoscrizione 4 si è riunito in data 31/08/2009 per decidere a colpi di maggioranza il numero ed il tipo delle Commissioni e, contestualmente, i vari responsabili e vice responsabili. Da allora la Circoscrizione ha una commissione Sanità e Ambiente (la cui Responsabile è Maura Prati) che può occuparsi di temi importanti per la collettività e dare risposte concrete alle domande dei cittadini, anche sul tema del Quadrante Est.

Da subito, Progetto per Ferrara decide di nominare come componente della commissione Sanità e Ambiente un esperto esterno, il dott. Luigi Gasparini, medico ed igienista, tra le persone più informate e competenti sul tema, nonché l’unico vero referente per molti dei cittadini che, preoccupati, cercano informazioni (non fornite dall’amministrazione) e lottano per fare chiarezza e saperne di più.

La commissione Sanità Ambiente della Circoscrizione 4, nel corso di questo anno e mezzo, si è riunita 5 volte (per presentare il Progetto Giuseppina, presentare incontri pubblici su temi legati alla salute, discutere del regolamento delle aree verdi) e ha partecipato all’organizzazione di ben otto incontri aperti ai cittadini per trattare argomenti di salute pubblica come le trombosi venose, le malattie cardiovascolari, la donazione di farmaci inutilizzati, i benefici di una corretta alimentazione e dell’attività fisica, la prevenzione per vari tipi di tumore… , tutti temi interessantissimi e molto importanti.

Ma perché non si vuole proprio parlare di inquinamento del Quadrante Est e di educazione ai cittadini che vi abitano?

Il Consiglio di Circoscrizione 4 si è riunito già 25 volte nel corso dell’anno e mezzo, e solo per 2 sedute si è potuto parlare di Quadrante Est (per la presentazione del Piano di Caratterizzazione), ma, anche in questi casi, non è stata convocata, prima dei consigli, la commissione Sanità ed Ambiente, al fine di preparare ed informare in modo più completo i componenti, con l’aiuto di tecnici esterni (come il dott. Gasparini).

I cittadini chiedono risposte chiare adesso. Le informazioni ci sono già, l’inquinamento è cosa certa, avremo più dati con i risultati del piano di caratterizzazione (l’amministrazione prevede per la fine del 2011!?), ma non occorre aspettare ancora per poter essere attivi, informare sull’utilizzo o meno dei pozzi, sulle buone regole che possono ridurre gli eventuali rischi per gli abitanti, puntare alla loro educazione con incontri ad hoc, non solo per informarli sullo stato di avanzamento lavori del Piano di Caratterizzazione.

Il regolamento del decentramento definisce le Circoscrizioni come il “…luogo istituzionale per la partecipazione dei cittadini…” . Impegniamoci affinchè non rimanga solo un buon proposito di inizio anno.

Valerio Tavolazzi, Progetto per Ferrara / M5* – Consigliere Circoscrizione 4

  • Italo Orlandi

    Un asilo nido costruito da un anno e abbandonato, una discarica del vecchio polo chimico nascosta con un poco di terreno e resa edificabile!!!! (per dire subito dopo “Ah, ci eravamo sbagliati, è tutto inquinato qui”), una falda dove sguazzano molecole mutanti, un sondaggio comunale per verificare quanti vecchietti sono deceduti o ci sono vicini a causa di tumori, un centro sportivo dove un centinaio di bambini e ragazzi respirano a pieni polmoni e con gioia innocente un’aria profumata di campagna e carica di veleni inodori, una equipe di ricercatori che ogni tanto vengono ad annusare i miasmi che fuoriescono dai pozzettini sperando sempre che sia la volta buona, che la tendenza sia verso una riduzione delle emissioni di inquinanti!!!!…..Ma scusate, non è forse l’ora che intervenga la magistratura contro gli incompetenti noti e ignoti di ieri e di oggi, e contro i criminali di ieri che hanno sversato tonnellate di materiale plastico inquinante?

    Sono con voi, ma siamo ancora troppo pochi.

  • PpF

    Abbiamo bisogno anche del tuo contributo per denunciare questa situazione, saremo sempre di più. Siamo come una goccia sul marmo. Con il tempo lo buchiamo. E più gocce siamo, meno tempo ci occorre.

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese