Cambia la prospettiva Home Raccomandata

17 Nov, 2011

Imbarazzante la posizione dell’assessore Marattin

Inserito da: PpF In: Servizi pubblici

facebook technorati okno segnalo
Share

di Tommaso Mantovani*

Mi permetto di rispondere alla lettera aperta dell’assessore Marattin al Comitato Acqua Pubblica. Davanti a cotanto senno, mi presento come uno e bino: sia come referente provinciale di Medicina Democratica, aderente al Forum e al Comitato fin dagli inizi; sia come umile consigliere di circoscrizione 3, per il Movimento 5 stelle-Beppe Grillo.it, che ha come stella  principale  proprio la tutela dell’acqua bene pubblico, pur perseguendola con un proprio percorso, lontano da partiti e para-partiti. Premetto che non insegno economia, ma so leggere la normativa. E magari mi intendo un pochino di ermeneutica, che è l’arte dell’interpretazione dei testi e delle parole.

 

E se gli economisti nelle istituzioni sono quelli che ci hanno portato alla crisi internazionale attuale, non mi sento certo imbarazzato ad esprimere la mia opinione. Trovo invece che sia piuttosto imbarazzante la posizione dell’assessore Marattin, riguardo alla ripubblicizzazione dell’acqua. Ricordo benissimo che alla vigilia dei 4 referenda, quando nulla lasciava presagire l’esito positivo, lui affermava che avrebbe votato “no” al quesito che chiedeva l’abolizione della remunerazione del capitale investito. Salvo poi salire sul palco dei vincitori in piazza Trento e Trieste, all’indomani dei risultati, proprio a fianco degli attivisti del Comitato Acqua Pubblica. Forse perché c’era la speranza di imbonirli e andare presto alle elezioni politiche? Ora invece, con il governo monti è sospesa la campagna elettorale e si può sparare addosso ai sostenitori dell’acqua pubblica. Tra le domande poste dall’assessore, che interpreta a suo modo il decreto Ronchi, esattamente come un neoliberista del PDL, mi basta rispondere a quella sulla remunerazione del capitale: secondo Marattin, il rimborso dei costi più l’interesse del 7% a chi gestisce il servizio idrico, sarebbe basso. Basso? Ma dove lo trovo un rendimento garantito del genere? Se non me lo dice, investo subito i miei risparmi con Hera in tubature dell’acqua (visto anche che un 30 % della rete idrica di Ferrara è marcio). Forse neanche i BTP decennali, drogati dagli speculatori, sarebbero così convenienti….Dica piuttosto, assessore, che un interesse più basso non permetterebbe ad Hera di continuare ad incrementare del 6,5 % il proprio fatturato annuo, nonostante la crisi. E che i partiti sono in mano alle lobbies, anche se in maniera più subdola e nascosta che negli USA.

* Consigliere PpF circoscrizione 3

  • Matteo Benetti

    Non è imbarazzante solo la posizione ma proprio l’assessore….

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese