Cambia la prospettiva Home Raccomandata

19 Mar, 2010

Intervista a Angelo Storari

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

*Progetto per Ferrara: intervista a Angelo Storari, candidato capolista Movimento 5 Stelle (Candidati PpF Valentino Tavolazzi Angelo Storari Tommaso Mantovani Massimo Zeri) per Giovanni Favia Regionali[…]

*Progetto per Ferrara: intervista a Angelo Storari, candidato capolista Movimento 5 Stelle (Candidati PpF Valentino Tavolazzi Angelo Storari Tommaso Mantovani Massimo Zeri) per Giovanni Favia Regionali Emilia Romagna 2010, e portavoce lista civica PpF

D- Progetto per Ferrara, l’unica scommessa civica a Ferrara oggi visibile, dopo l’abbandono di Giulio Barbieri

R-L’abbandono di Barbieri era scritto: lo avevamo detto già in campagna elettorale. Ci auguriamo che questo non si tramuti in una scomparsa di IAF, con i cui esponenti anche in Consiglio Comunale c’è sovente una convergenza. Cercheremo, per quanto ci riguarda, di costruire un dialogo, come abbiamo del resto sempre auspicato, con questa realtà civica.

D- L’efficacia della vostra opposizione è un fatto: in controluce, il PD è più critico con PpF che con il PDL….

R-Giocoforza. PD e PDL di fatto si esibiscono in schermaglie di cui anche la gente comune non percepisce il senso, che sanno di lotte per il potere. A livello nazionale le politiche dei due partiti tendono ad assomigliarsi sempre più, fatta l’eccezione della figura del leader dello schieramento di centro destra.

D- PpF e ambientalismo: neoluddismo o ecologia neomoderna?

R-Direi ne l’uno ne l’altro. Neo luddismo richiama ad un rifiuto della tecnologia tout court, ecologia neomoderna o post moderna richiama ad un antagonismo con il neo capitalismo e neo liberismo. Non siamo nemici della tecnologia, anzi. Pensiamo che la tecnologia debba essere al servizio dell’uomo. Che si debba usare di più e meglio.

Due esempi: Far muovere le persone e le merci il meno possibile, sia per il lavoro che per le pratiche burocratiche, usando la rete e sburocratizzando. L’expò che si terrà a Milano nel nuovo quartiere fieristico sarà un buco nell’acqua annunciato, così come le fiere internazionali perderanno senso. Perchè muovere migliaia di persone e di merci quando posso vedere e contattare chiunque con un click? Altro esempio, come dice l’esimio Paul Connet (rete Zero Waste) quando progettiamo un bene che non può essere riciclato e va bruciato in un inceneritore o va a finire in discarica, vuol dire che c’è un errore nella filiera, nella progettazione industriale.

D-PpF e antipolitica: la sinergia anche regionale con Beppe Grillo.

R-La sinergia è ampia, se non totale. Ma non è antipolitica, anzi. Noi siamo per la politica, la vita attiva e l’interessamento dei cittadini alla Polis, alla comunità.- Semmai possiamo parlare di antipartitica. La politica noi la facciamo da sempre, e continueremo anche dopo, tra lagente e sulla rete. Non c’è bisogno di una poltrona per farla. per questo abbiamo sottoscritto un impegno, che vogliamo trasformare in norma se possibile, ma che rispetteremo a prescindere, di non poter essere eletti in qualsivoglia consesso politico per più di due mandati.

Per questo rinunceremo all’indennità di parlamentare regionale e saremo retribuiti dal Movimento, se saremo eletti, in funzione delle nostre entrate precedenti, ma comunque con un tetto alle retribuzioni. Anche questa diventerà una delle prime proposte di legge che manderemo avanti, una legge anti casta. Ci sono centinaia di società, enti e istituzioni collegate e partecipate dagli enti pubblici, i cui componenti dei cda vengono nominati dai partiti. Servono tetti alle retribuzioni, selezioni trasparenti sulla base dei Cv e delle competenze, tra rose dicandidati, retribuzioni comunque legate in larga quota ai risultati conseguiti nella gestione.

Non è concepibile che l’AD di Hera guadagni più del Presidente Obama!!!

D- Ferrara futura: l’alternativa è possibile?

R- Alternativa non solo possibile ma doverosa per la sopravvivenza della città.

D– L’informazione a Ferrara è libera?

R- L’informazione a Ferrara rispecchia quella nazionale, schierata e libera a corrente alternata, a seconda dei momenti e delle esigenze. La vera informazione libera gira in rete. Basta guardare i dati delle vendite dei quotidiani, che ricordiamoci, sopravvivono con le nostre tasse.

Tags:

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese