Cambia la prospettiva Home Raccomandata

07 Mar, 2012

Io, l’espulso

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

da estense.com

Questa mattina è stato il mio primo risveglio da espulso. E’ un’etichetta strana, ce l’avevo appena aperti gli occhi, appiccicata addosso. Ce l’avevo anche mentre pensavo alla giornata che mi aspettava, decine di telefonate dai giornali, che come squali vogliono informazioni, certo, è il loro mestiere , ma a volte sono a  caccia della polemica, della spaccatura…. ed io, portavoce, devo misurare ogni parola… come in una partita a scacchi con l’avversario… ce l’avevo anche mentre preparavo la colazione a mia figlia e come sempre le ripetevo in automatico quelle 7 od 8 volte “amore vai a lavarti i denti”.

Era lì anche mentre salutavo mia moglie, che fa fatica a capire, come io faccio fatica a spiegare… come faccio a spiegare che per 7 anni della mia vita, forse anche proprio perchè ho una figlia, ho dedicato tempo ed energie in un qualcosa da cui ora senza capire io stesso, vengo estromesso? Da “seguace” di Grillo della prima ora, prima ancora di Tavolazzi e di PPF,  che ho fondato con lui e Tommaso (Mantovani), all’etichetta di “grillino mi ci ero abituato, mi piaceva in fondo, dopo tutto me l’ero cercata. Io che ho 51 anni, di cui molti passati a bere fiele, impotente davanti ad ingiustizie palesi, per 7 anni ho creduto in qualcosa di nuovo, che ho cercato nel mio piccolo, girando in lungo e in largo per la regione, di far vedere, col mio esempio di “vecchio”, a tanti ragazzi, che vale ancora la pena crederci e lottare.

Forse questa cosa mi aiuterà a crescere e maturare. Forse ora capisco meglio cosa significhi sentirsi un’etichetta addosso, qualunque, davvero qualunque essa sia.

Questa etichetta però non me la sono scelta, ma nonostante tutto, come ai vecchi amici a cui si è affezionati, anche se pensi ti abbian fatto un torto, non riesci ad odiarli.

Penso a  Beppe Grillo, continuo a pensare che ha preso un grosso granchio. Da padre a padre, gli dico: io sono orgoglioso di quel che ho fatto e faccio e continuo ad essere fiero delle mie azioni, perchè la mia vita è impostata per essere un esempio per mia figlia e chi viene dopo. Da pedagogista so che l’esempio è l’unico modo di educare (ex- duco), con le chiacchiere si può solo inculcare. Non mi merito una simile e nobile citazione, ma mi viene alla mente Vittorio Arrigoni ed il suo”Restiamo umani”  http://www.youtube.com/watch?v=SblB2O7AfP4

ed una citazione di  Paulo Freire: “Liberazione, un fenomeno umano, che non può essere ottenuto da semiumani”.

Spero e ti auguro sempre Beppe, che tu possa pensare lo stesso di te e che tutto questo serva a far crescere la democrazia, l’uguaglianza.

Grazie a tutti

Angelo Storari

  • lerrante

    beppe sarebbe dovuto andare all’incontro incriminato, spiegarsi e lasciar spiegare.

  • Lanfranco Viola

    Caro Angelo,vedo che nessuno ha lasciato un commento a questa tua missiva,forse mai arrivata.Come pro-Memoria voglio riportare qui una frase di Sandro Pertini che nessuno dovrebbe mai dimenticare in frangenti come quelli in cui ti sei venuto a trovare:”Amici miei,io non resto un minuto di più su questa sedia [ in questo ruolo n.d.r.] se la mia coscienza si ribella. Non accetterò mai di diventare complice di coloro che stanno affossando la democrazia e la giustizia.” (anche se fossero in buona fede )

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese