Cambia la prospettiva Home Raccomandata

22 Mag, 2012

La breccia

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

di Angelo Storari

La liberazione del popolo emiliano romagnolo dalla presa della partitocrazia è iniziata.  Il processo è inarrestabile. Il virus della democrazia sta dilagando. Esprimiamo la nostra gioia immensa e la soddisfazione per quanto sta avvenendo. Avevamo iniziato ad andare a Comacchio, come a Codigoro prima, a Tresigallo, a Vigarano ed in altre località della provincia, sperando che il messaggio del Movimento attecchisse. La prima volta a Comacchio, fu su sollecitazione di un gruppo sparuto di cittadini (Ferraccioli, Provasi, Taddei, Morese), una piccola riunione, con alcune decine di persone, con l’incoraggiamento e l’aiuto del gruppo di Codigoro e Lagosanto.

Ancor prima che cadesse la giunta Carli. Alcuni erano fiduciosi, altri meno. Alcuni dicevano “a Comacchio non cambia mai niente, i comacchiesi sono particolari ” ecc ecc.

Ma abbiamo insistito e ci credevamo. Evidentemente qualcosa era passato e la scintilla si era accesa, perchè questi ragazzi hanno preso in mano la situazione e hanno fatto accadere il miracolo.

Ora si apre uno scenario incredibile, un’occasione unica. Una breccia di Porta Pia nella provincia ferrarese.

La stessa cosa è avvenuta a Parma.

Pizzarotti e Fabbri sono due persone meravigliose e capaci. Sono stati scelti per il loro essere i migliori, da persone della loro città, non perchè fedeli a qualcuno.

La piramide viene rovesciata. Il Sindaco non è più il terminale del partito che occupa un’istituzione, il valvassore di una struttura piramidale , è il terminale dei cittadini.

Se la partitocrazia non afferra e fa suo questo semplice concetto è destinata a scomparire.

Così come è scomparsa l’aristocrazia e come tanti altri fenomeni sociali, sono stati spazzati via dalla storia quando non si sono evoluti.

 

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese