Cambia la prospettiva Home Raccomandata

23 Dic, 2011

La macchina del fango del PD

Inserito da: PpF In: Consiglio comunale|Politica|Rete e informazione

facebook technorati okno segnalo

“Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci.”

Gandhi

Enrico Balestra è Consigliere Comunale del PD e Presidente del Comitato Proviciale UISP Ferrara.

Ne chiediamo le dimissioni da entrambi gli incarichi perché la sincerità dovrebbe essere primo requisito per svolgere incarichi pubblici o dirigenziali.

Tavolazzi paga l’ICI per tutte le abitazioni di sua proprietà e non esiste nessun listino del Senato blindato nel MoVimento 5 Stelle.

 

Progetto per Ferrara – MoVimento 5 Stelle

 ________________________________________________

http://www.estense.com/?p=187964

http://www.estense.com/?p=188026

  • Enrico

    Accidenti, questi si che sono attacchi personali e non politici.

    Non so come voi possiate permettervi di usare informazioni PRIVATE rivolte ai miei amici su un PROFILO NON PUBBLICO.

    Mentre chiedo consiglio sulla legittimità della vostra macchina del fango, anzichè urlare allo scandalo potreste rispondere alle domande?

    Valentino sa la differenza fra RESIDENZA e DOMICILIO?
    Perchè dichiara la RESIDENZA dove non risiede abitualmente?

  • Enrico

    Perchè alzare i toni alla Silvio e gridare al complotto politico?
    Noi di solito rispondiamo che abbiamo fiducia nelle istituzioni e che i controlli non ci spaventano e debbano fare il loro corso.

    Stiamo ai fatti e rispondiamo: perchè per una commissione congiunta si sono fatti rimborsi doppi?
    se è una bugia di Portaluppi la si può smentire?

    Accidenti, stiamo parlando di un uso davvero troppo disinvolto di risorse pubbliche da parte di un candidato Sindaco, che per di più è stato direttore generale del nostro comune.

    Se l’avessi fatta io una roba del genere?
    Le regole sono uguali per tutti.

    PS: continuo a non capire cosa centri il mio lavoro in UISP, dove lavoravo da molto prima della mia elezione in consiglio e che non centra nulla.
    Valentino è un politico cinico e furbo, ma mai mi sognerei di dire che non sia bravo a fare il suo mestiere senza alcun elemento.

  • valentino tavolazzi

    Chissà perché, ma dai post sopra letti, percepisco una certa ansia di liberarsi di qualcuno. Ce la faranno mai i nostri eroini? ah, ah, ah…

  • valentino tavolazzi
  • giova

    Enrico, da come esponi temi giuridici direi che sei alle selezioni per entrare a giurisprudenza, facoltà a cui non sarai ammesso. Buon per noi.

  • From Bridge

    Tavolazzi invece di scrivere uscite bambinesche come “ah ah ah”, perchè non ci spieghi come mai un ingegnere con una dichiarazione del redditi come la tua (più che da benestante) deve richiedere un rimborso per far da Francolino (nella migliore delle ipotesi) o da praticamente il centro della città (nella peggiore), fino a Palazzo Municipale. Anzi ancor peggio per andare a veder una mostra GRATIS. Ma voi non siete quelli contro questi privilegi della casta? Non siete quelli che sostengono l’autoriduzione dell’indennità di Favia?
    La verità è che sei nella cacca fino al collo e tutti sono sul fiume in attesa di veder passare il “cadavere” del più meschino, subdolo e demagogo politicante che Ferrara abbia mai avuto. È la tua paura che ti frega: sei finito e lo sai.

  • Gabriele Grotti

    Balestra, ma almeno quando viene beccato in castagna a fomentare falsità (a proposito, la foto fa vedere solo il suo Nome e Cognome, nessun altro dato è visualizzato, particolare che noterebbe anche un infante di 4 anni..), abbia la decenza di tenere un profilo dignitoso. Invece eccolo qua, a tentare di giustificare anche a se stesso il fango che ha gettato con la mano, pensando di essere al riparo, al sicuro nel suo fortino Facebook.

    Chapeau, grazie per averci ancora una volta fornito un (enorme) leva di slancio per mostrare il vero volto di molti di voi, poveri che pena…

  • Fabio

    Enrico, la “macchina del fango” è uno strumento politico di vecchia scuola. Mi meraviglio che ragazzi giovani emergenti come te e Merli lo usiate e l’appoggiate. Sarà forse la moda vintage anni ’80 ?

  • valentino tavolazzi
  • Osvaldo Pedretti

    @From Bridge Tralascio le elucubrazioni di una persona con marcati segni di frustrazione, condivido che di cadaveri ne vedremo parecchi ma tutti marcati PD dopo le porcate fatte, a partire dalla turbogas per finire a Cona, preparatevi alla prossima Caporetto giustamente meritata.

  • From Bridge

    Frustrazione? Io? Frustrati e repressi ci sono proprio quelli di ppf. Soprattutto repressi, in cerca di chissà quale vendetta, dando man forte a chi, come Tavolazzi, ha le tasche gonfie dei soldi del Comune che tanto odia. E men che meno mi interessa l’appartenenza politica dei cadaveri ma ricordati, come disse mio nonno, “chi glà più lung sal tira”.

  • Osvaldo Pedretti

    Mo va là….. sei rimasto al 2002? Le vendette le cercano i tuoi amici usando menzogne e mezzi intimidatori mafiosi descritti bene da Saviano nel libro Gomorra, sai cosa diceva mio nonno ” la lingua maligna l’è piu bruta dla gramigna da estirpar…” e aveva ragione!

  • mario slener

    Vedi From Bridge tu difendi un partito che, nonostante un referendum che lo ha abolito, ha accettato i rimborsi elettorali, che sono la stessa cosa; difendi un partito che non sa se il nucleare, nonostante un referendum, faccia bene o faccia male; tu difendi un partito che non ha un’idea sulla sanità, sulla famiglia, sugli omosessuali o sugli stranieri, sulle donne, sui giovani, sull’informazione libera e pluralista. Tu difendi un sindaco che l’ospedale cittadino te lo ha spostato in una melma fuori città e senza chiederti il permesso, ma non per risparmiare ma per spendere il tuo denaro; tu difendi un sindaco che usa gli stessi mezzi del PDL, quelli scorretti e dire che l’esperienza di Marrazzo avrebbe dovuto insegnarvi qualcosa!E poi, il tuo sindaco lo sa cosa vuol dire essere garantisti? Invece Tavolazzi è già colpevole: si deve dimettere!Ehh ma quando tocca ai vostri eh, gridate al complotto, vi fate garantisti. Ma che razza di partito hai scelto? Sveglia Bridge, che s’è fatto Natale!

  • angelo storari PPF/M5*

    Passerò diversi giorni d’ora in poi, dopo aver fatto comunicazione alla questura, sotto casa di diversi consiglieri comunali del pd, col megafono, a chiedere ad alta voce le DIMISSIONI

Tags:

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese