Cambia la prospettiva Home Raccomandata

01 Apr, 2011

La sanità elettorale

Inserito da: PpF In: Politica|Sanità

facebook technorati okno segnalo
Share

Non crediamo nelle coincidenze. Una volta può accadere, due sono sospette, dalla terza in poi si cade nella statistica. E’ strano come a seconda dei momenti, la sanità venga usata, nella nostra regione, come un mega spot elettorale. In prossimità di elezioni, nei vari territori, è un susseguirsi di inaugurazioni. Per le decisioni nefaste per la cittadinanza invece, si attende quando le urne sono lontane. Purtroppo la nostra equazione (PDL= PD- Elle) trova  sempre molte conferme e poche smentite. Passando dal nazionale al locale, vediamo gruppi ed interessi diversi che lottano per il potere, poca politica fatta al servizio dei cittadini. Alcuni esempi? Un anno fa, il 17 febbraio, a Comacchio, Errani inaugurava i padiglioni restaurati del San Camillo. Lo stesso ospedale che dovrebbe essere chiuso da anni.

Di li a poco le elezioni che hanno comunque sancito la sconfitta del centro sinistra, travolto da scandali e indagini giudiziarie tuttora in corso.

Spostandoci a Portomaggiore lo scenario non cambia.

Il 12 marzo è stato presentato in conferenza stampa l’avvio del lavori d’implementazione della casa della salute. Costo 1.880.000 Euro. Guarda caso anche qui si va ad elezioni.

Il sindaco uscente ha spedito a casa dei portuensi il bilancio di mandato. Pagato da loro stessi supponiamo. Non abbiamo visto il libello, chissà se a parte la sfiorata tragedia nella palestra della scuola, il Dr. Barbieri ha annotato anche che il Comune di Portomaggiore ha maturato 1.048.661,20 Euro di debiti pregressi nei confronti dell’Asl di Ferrara.

La sanità regionale, cioè le tasse dei cittadini, finanzia un’opera per un importo quasi doppio ad rispetto al debito già accumulato dal comune.

Invece la  chiusura del Sant’Anna, guarda caso è lontana da elezioni locali o regionali. Fatta a ridosso di una tornata elettorale sarebbe la tomba della sinistra ferrarese. Montanari un anno fa chiedeva il voto e adesso è in Regione, diceva “C’è ancora molto da fare” . Se il da fare  è questo, Montanari, meglio se se ne resta a braccia conserte. Meglio ancora sarebbe se ciò non avvenisse con i 10.000 e passa Euro che percepisce dai cittadini come stipendio, al quale i nostri consiglieri Favia e Defranceschi hanno invece rinunciato decurtandoselo del 70%.

Ma i cittadini ferraresi questa volta non ci cadranno. Il 16 e 17 aprile e anche dopo faranno sentire la loro voce, con il REFERENDUM AUTOGESTITO diranno la loro su questa operazione assurda,  una scelta vergognosa, irresponsabile, un vero e proprio  tentativo di scippo dei diritti dei ferraresi, uno sfregio che va fermato a tutti i costi. Le ricadute di queste scelte, se i cittadini non le fermeranno, saranno sui cittadini attuali e sulle future generazioni. Ferrara si sta svegliando!

Angelo Storari

Progetto per Ferrara

Movimento 5 Stelle Emilia Romagna

  • angelo storari PPF/M5*

    RICORDO CHE NON E’ STATA PUBBLICATA DALLA STAMPA

  • Roberto Zambelli

    Per correttezza: La Nuova Ferrara ha pubblicato la lettera a pag. 13 il giorno 4 aprile.
    Mentre questa mattina Il resto del Carlino pubblica un NonSense di Levato che sembra ancora non aver deciso se dare prima una botta alla botte o al cerchio e nell’insieme finisce per contraddirsi: la giustificazione per la mancata opposizione su nulla e l’accondiscendenza su quasi tutto richiede anche questo.
    PDL-L = PD+L

  • angelo storari PPF/M5*

    pubblicato da nuova ferrara ed estense.com

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese