Cambia la prospettiva Home Raccomandata

11 Giu, 2009

Lettera a PpF

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

di Daniela Fustini

speranzaForse ci saranno sempre persone che sapranno solo criticare, mai costruttivamente.

Forse ci saranno sempre coloro “che attaccheranno” (per partito preso) tutte le mode e coloro che non appartengono ad alcuna moda.

Forse ci saranno ancora figli non capiti e genitori che non sapranno, né vorranno mettersi nei panni dei loro figli, per aiutarli.

Forse ci saranno ancora persone che penseranno male della cultura, identificandola con il viso sempre e disperatamente serio di quel “barone”  universitario.

Forse ci sarà ancora la droga e la vigliaccheria di chi inquina tutto ciò che è naturale.

Però c’è chi crede ancora nell’amicizia, chi ha degli obiettivi e li realizza insieme agli altri.

C’è chi fa sport con passione e amore. Chi lotta e vince il menefreghismo, la delinquenza.

Chi si salva ancora da cattive compagnie, dalla superficialità, dalla routine.

Chi ama la propria famiglia e ringrazia le proprie radici (qualunque sia stato l’ambiente familiare, l’estrazione sociale, la prima educazione).

Chi è contento di esistere. Chi aiuta col cuore.

Chi vive nella realtà e dà una mano per un nuovo mondo migliore….

Chi “cresce” veramente credendo in qualcosa per cui vale la pena d’impegnarsi.

Quante sono queste persone “vive”, che vivono in mezzo a noi? Sono tante, tutte degne di rispetto. Fra queste anche noi di PpF.

Migliorare la società è possibile se ognuno di noi si sente responsabile della società in cui vive e trasmette la sua esperienza agli altri uomini.

C’è bisogno, quindi, dell’impegno di tutti.

Una società è “sana” quanto più l’uomo è libero di esprimere all’altro uomo il meglio di se stesso.

Possiamo cominciare dalla “riforma degli Uomini”.

Credo possibile che un medico riesca a comunicare di più con un suo paziente e avere di nuovo, così, un rapporto umano.

Credo possibile che ogni tanto un insegnante possa rimettersi in discussione e far sue le nuove dinamiche educative innovative.

Credo possibile un saluto cordiale all’interno d’un ascensore dove tutti si evitano.

Credo possibile assumere una nuova mentalità e addossarsi, qualche volta, la responsabilità di un’incomprensione.

Credo sia possibile permettere a un uomo anziano di trasmettere la sua esperienza ed aiutare così i giovani a farne buon uso.

Credo possibile togliersi gli occhiali a specchio quando si parla con un altro: guardare negli occhi è fondamentale.

Credo possibile un piccolo sforzo. Un sorriso non costa nulla, rilassa il viso e aiuta il rapporto interpersonale.

Credo in un futuro migliore, come credo sia necessario che ognuno si interroghi e faccia la SUA SCELTA.

Sabato e Domenica abbiamo scelto in tanti di “muovere le nostre tende vicino all’uomo nuovo”.
La “riforma degli Uomini” è già cominciata… Un primo grande passo verso il cambiamento è stato fatto, un importante obiettivo è stato raggiunto.  Siamo consapevoli che la strada non sarà agevole,  che avremo per avversari l’ignoranza, la presunzione e il perbenismo… ma sapremo difenderci e liberarci dalla disonestà, dalla noia, dal menefreghismo, dalla critica. Ora teniamo i piedi per terra, usiamo il buon senso ma procediamo nel cammino, soffermandoci di tanto in tanto, ma solo il tempo per analizzare i modi più adeguati per proseguire con maggiore energia.

GRAZIE  per la passione e l’entusiasmo che tu e il gruppo di PpF ci avete trasmesso in questi mesi, per aver preso posizione e portato avanti con vigore il vostro impegno.
Sono certa che altre tende si muoveranno ….

Un abbraccio.

Daniela Fustini

  • Paolo Giardini

    Fuoriesce un sentito grazie a Daniela per la bella lettera anche dall’interno della mia tenda semifloscia.

    Vorrei essere capace di scrivere lettere simili.

    Simili, non uguali. Non direi:

    “Credo sia possibile permettere a un uomo anziano di trasmettere la sua esperienza ed aiutare così i giovani a farne buon uso.”

    Perché non ne vedo in giro di uomini anziani con esperienze (valide) da trasmettere. E invece, come in altra parte dici, bisogna salvarsi … “ancora da cattive compagnie, dalla superficialità, dalla routine”.
    Parola di uomo anziano, superficiale e di routine.

    Paolo

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese