Cambia la prospettiva Home Raccomandata

09 Apr, 2010

Lettera aperta a IdV

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo

di Angelo Storari

Leggiamo sulla stampa una nota a firma Daniele Vecchiattini di IDV (Benvenuti nella repubblica degli ananas) in cui chiama in causa il Movimento 5 Stelle o perlomeno così supponiamo. In un passaggio egli cita infatti, impropriamente, gli “amici grillini”.
Se si rivolge al Movimento, sia il termine grillini che quello di amici sono fuori luogo, ma entriamo nel merito.
Egli si appella ad una presa di posizione, chiede di abbandonare un’equidistanza in nome di una sorta di crociata anti-Berlusconi.
La presa di posizione del M 5 Stelle è nettissima e coerente.

Il Movimento ha scelto di stare dalla parte della gente, quella che ci ha ampiamente votato, in quanto rappresentiamo la sola novità del panorama politico italiano.

Noi scegliamo di stare dalla parte del nostro programma che ha convinto le persone a votarci, senza il presenzialismo televisivo e pressochè oscurati dai media.
Senza soldi, senza finanziatori ma solo con i denari spontaneamente lasciati dalla gente nella misura in cui poteva e credeva in noi ed infine, ricordo, senza denaro pubblico, perchè la volontà del popolo va rispettata. Il popolo italiano aveva espresso con un referendum l’abrogazione del finanziamento pubblico ai partiti, ma una legge beffa l’ha reintrodotto chiamandolo rimborso elettorale.

Ebbene noi quei soldi pubblici, siano essi 300.000 o 400.000 euro non li ritireremo.
La trasparenza va applicata, prima che predicata , in casa propria. Il nostro bilancio è on line, la nostra campagna elettorale regionale è costata poco più di 20.000 euro.

Se il leader dell’IDV Di Pietro iniziasse a metterla in pratica nella gestione del suo partito, anche economica, sarebbe un buon inizio. Se i componenti di IDV  che siedono nelle giunte, nei CDA delle società pubbliche,  lasciassero le poltrone, visto che la loro diversità nella seduta ci sfugge completamente, magari dando, se proprio necessario, un appoggio esterno ai governi delle città o delle regioni , sarebbe un discreto inizio. Se IDV ritirasse la sua proposta di referendum sull’acqua pubblica e si accordasse con il forum italiano per l’acqua, sarebbe un ottimo inizio.

Quando IDV poi non farà più dell’antiberlusconismo la sua ragione di vita e capirà che si vince con le idee, non andando contro qualcuno, quando capirà che il M5S non ci sta a spacciare zucche vuote per carrozze,  che il M5S  ha riacceso la speranza in tanti cuori e  i nostri concittadini hanno subito tante, troppe delusioni dalla politica “vecchia” da cui IDV  attinge a basse mani, troverà terreni fertili per il dialogo. Fino ad allora, se vuol appellarci amici, faccia pure, ma dovrebbe usare la stessa terminologia rivolgendosi a tutti gli altri partiti, indistintamente.

Noi siamo altra cosa.

Angelo Storari
Progetto per Ferrara
Movimento 5 Stelle

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese