Cambia la prospettiva Home Raccomandata

26 Mag, 2009

Lettera aperta a Renata Gagliani, ad Alberto Faustini e a tutti i giornalisti di Ferrara

Inserito da: PpF In: Politica|Rete e informazione

facebook technorati okno segnalo
Share

di Roberto Zambelli

difetti-giornalismoCarissima Renata,

ci conosciamo da quando eravamo poco più che ragazzini e ti leggo con interesse quando ne ho occasione. Nella lettera di oggi parli di campagna elettorale loffia con il rischio che qualcuno ne approfitti per saltare sul carro.

Primo appunto: mentre nella tua lettera esprimi un parere che ovviamente non condivido sulla campagna elettorale ed avanzi una richiesta accorata affinché si prosegua sulla strada dei grandi eventi e su Ferrara Città d’Arte e fai questo direi in modo imparziale verso tutti i candidati, c’è chi invece rileva, in modo “asettico” che il solo Tagliani avrebbe il coraggio di non fare promesse. Il perché non le faccia o non possa farle è una domanda che di norma non viene posta, in quanto la risposta è troppo banale: NON PUÒ FARE PROMESSE PERCHÉ È A CAPO DELLA COALIZIONI CHE NON HA MANTENUTO LE PROMESSE E HA FATTO PURE PARTE DELLA AMMINISTRAZIONE USCENTE QUALE VICESINDACO!

Secondo appunto: come mai non ti ho mai vista agli incontri di PpF? Come mai ieri sera in via del Salice non c’era neppure un giornalista? Tu sei un avvocato e, a quanto mi dicono, sei anche molto brava e sai meglio di me che ognuno nella vita quotidiana e nella vita civile ha i suoi compiti ei suoi doveri che in alcuni casi diventano obblighi traducibili anche in azioni legali o formali dovute quando vi sia conoscenza del o dei fatti. Bene ieri sera non c’eri tu e questo mi starebbe bene se tu non esprimessi il giudizio critico sulla campagna elettorale ignorando le proposte di una nuova realtà quale Progetto per Ferrara è, non mi sta invece bene che non ci fosse tutta la stampa. Il mio parere è molto pesante e me ne assumo ovviamente la responsabilità: meglio non rischiare querele, meglio non pubblicare cose che semmai potrebbero danneggiare ‘chi non fa promesse’ esponendo cose e fatti che, se ci fosse Guariniello, il giorno dopo sarebbero fatti degni di essere indagati. Quale modo migliore di far questo ignorando l’evento?

Non so se esista il palmares della città più autoreferenziale al mondo, ma ho la certezza che Ferrara è, in questa particolare graduatoria, al top. È questa autoreferenzialità che, nello specifico, sconfina in omertà diffusa; è questo il peccato originale che dobbiamo sconfiggere se vogliamo un futuro per Ferrara non solo per l’arte e per la cultura, ma anche per chi vive sui rifiuti ed ha come primo avversario proprio chi doveva o dovrebbe proteggerlo in quanto a conoscenza dei fatti e nella posizione in cui ci si aspetta che decida ed agisca per il bene del cittadino ed invece si comporta esattamente come una delle tre scimmiette di mafioso ricordo. Proporrò a PpF di acquistare un certo numero di queste tre scimmiette portachiavi per regalare ad ognuno la più indicata alla sua posizione!

Con stima

Roberto Zambelli

Progetto per Ferrara

  • Roberto Zambelli

    Commento me stesso, ma scopro solo ora che Renata Gagliani è inserita nella lista AppoggiaTaglianiZappaterra dei “laici riformisti”.

    Nonostante questo viene sempre e solo presentata come presidente Ande e lei stessa non chiarisce questo fatto.

    Me ne dispiaccio per lei e per chi, sapendolo e dichiarandosi fino alla noia super partes, non evidenzia l’equivoco.

    Capisco in questa ottica la noia di chi non ha la capacità di cambiare passo e di cambiare manico ed appoggia sempre l’asino dove vuole il padrone.

    Il termine “loffio” da lei usato andrebbe cambiato in “stantia e puzzolente” se riferito alla campagna elettorale della classe che ha governato questa città per oltre 60 anni e di chi ancora li appoggia con il massimo dell’incoerenza.

    Avevo valutato positivamente la lettera di Renata e faccio davvero fatica a pensare che possa appoggiare chi di fatto ha svenduto il “100 Città d’Arte” e non ha fatto, ad esempio, nulla per inserire Ferrara nel circuito delle Fiere che contano, ma questo mio giudizio era basato sull’equivoco e lo ritiro.

    Resta invece intatto il senso della mia lettera, se non accentuato dalla capacità camaleontica e mistificatoria di certi personaggi.

    Cordialmente

    Roberto Zambelli

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese