Cambia la prospettiva Home Raccomandata

26 Gen, 2010

Lettera aperta al Sig. Sindaco di Ferrara

Inserito da: PpF In: Ambiente e salute|Servizi pubblici

facebook technorati okno segnalo

di  Giovanni Mari

E’ già da un po’ di tempo, che ho inviato al giornale telematico del Comune di Ferrara ed alla Stampa locale, alcune mie considerazioni sulla politica adottata da Hera nei confronti di noi cittadini.  Queste considerazioni le ho inviate a Lei Signor Sindaco,per avere da Lui una risposta, in quanto rappresentate degli interessi della città e dei suoi abitanti, e come autorità è titolare della partecipazione azionaria del Comune in Hera. So che in questo periodo ci sono state “molte” cose importanti da seguire e forse Le è mancato il tempo di rispondere, mi riferisco “all’improvvisa ed inaspettata nevicata invernale”, ai tanti problemi ambientali di Ferrara, a come svendere le nostre reti gas, agli attacchi dell’opposizione che usano termini “inappropriati” nei confronti dei consiglieri PD.

Sotto questa montagna di problemi ne esistono altri che toccano i cittadini che non sanno più da che parte guardare e soprattutto come combattere lo strapotere di un’azienda “monopolizzatrice dei servizi” che fa il bello e brutto tempo. Azienda a cui il comune mette in mano la gestione dei servizi, senza preoccuparsi di verificare i costi.

  1. Le mie domande riguardavano il Teleriscaldamento e l’aumento delle tariffe dell’85% da un anno all’altro

   ( 2008 costo Kwh = € 0,056 –  2009 costo Kwh = 0,105 

    da cui, facendo la proporzione si ricava 87% 0,056:100 = 0,105:x )?

  1. Come possiamo far passare il ns. teleriscaldamento se la quota calorica prelevata dal sottosuolo è minim……issima e poi consumiamo “tonnellate” di gas metano di Hera ? ( il prezzo del metano è controllato ma tutto il resto per il teleriscaldamento no, quindi Hera mantiene il monopolio del servizio )
  2. Altra domanda riguardava i criteri di assegnazione dei contratti di servizio (illuminazione pubblica) senza avere un riscontro oggettivo di prezzi di mercato delle prestazioni di:

manutenzione degli impianti, lavori per rinnovare la rete senza sapere il costo di tale operazione. ( penso che chiunque attento alla propria economia quando va al supermercato cerca il prezzo al Kg della merce e la confronta con gli altri prima di acquistare)

  1. Con quali criteri si riacquistano terreni dati ai privati e non bonificati e si permutano in cambio altre aree destinate a verde, senza valutare quale sarà il costo delle bonifiche a carico del Comune ( area ex Camilli, area Carretti)

 Ecco a queste ed altre domande non ho ancora ricevuto risposta, sono forse curiosità solo mie ?

Non è forse giusto che la cittadinanza sappia cosa fa il Sindaco per tutelare gli interessi della comunità?

Grazie, resto in attesa di un suo riscontro.

 Mari Giovanni

  • giova

    Ho conosciuto un’ anziana signora in strette economiche, sarta in casa, per pochi soldi. Mi disse orgogliosa di sè: siccome non posso permettermi il riscaldamento, in casa indosso un vecchio capotto. Io non arrivo a questo limite, ma indossando un doppio paio di calze mi dico: THO HERA, sto metro cubo non lo pago! Non per l’euro e 30, equivalente ad un cappuccino schiumoso, ma per lo spreco di energia che HERA perpetra impiantando opere faraoniche ed insensate!

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese