Cambia la prospettiva Home Raccomandata

06 Gen, 2010

Linguaggio idee e comunicazione

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo

Pubblicata da Estense.com

di Paolo Giardini

comunicazione1Il “volto nuovo” che s’è avvicendato alla Presidenza della Provincia, continua a presentarsi di bel aspetto e sorridente, mantenendosi fedele all’impegno elettorale con l’estetista. C’è da esserne soddisfatti. La signora però non si limita a mantenere una promessa, fa qualcosa in più: parla. La cosa in sé non è deplorevole. Per i politici in carriera, la fonazione è l’attività fisica prevalentemente praticata in servizio con un linguaggio apposito, il politichese, per facilitare gli ascoltatori che non intendono ascoltarli neanche morti. Il guaio è che la signora parla un politichese non subito riconoscibile, derivato forse da un gergo paesano, e sconcerta gli uditori.

 Aveva già seminato il panico scrivendo “aree occupate da alberi” invece di boschi. In un discorso ufficiale ha equiparato le abbreviazioni dei titoli facendo un tutt’uno fra accademici, professionali e funzioni pubbliche.

Ma è nell’intervista relativa ad un funzionario provinciale indagato per alcuni reati,  che ha dato il meglio non esitando a dire: «Il rapporto professionale tra l’amministrazione provinciale e l’ingegnere (X Y) si è già chiuso col consenso di entrambe le parti e il fatto che (X Y) non sia più un dipendente della Provincia rende trasparenti e chiare le posizioni dell’ingegnere da un lato e della Provincia stessa dall’altro». Roba al fulmicotone. Apprendendo en passant che la Provincia instaura rapporti professionali coi dipendenti (dev’essersi iscritta ad un Albo Professionale nuovo), scopriamo pure che, finché c’era quell’ingegnere, nelle sue tenebrose stanze l’opacità contrastava la trasparenza in modo preoccupante. Non si trattava di normale trasparenza bidirezionale come quella delle lastre di vetro o delle porte aperte, compariva o spariva a seconda del lato da cui si guardava. Altrimenti non si spiegherebbe la precisa differenziazione della Presidente fra trasparenza dal lato dell’ingegnere e lato della Provincia. Dev’esserci sotto un mistero di ectoplasmi che oltrepassano le pareti. Ma la signora Presidente, assicura l’intervistatore, è serena, che sul costituirsi della Provincia contro l’ex dipendente, considera che si farà solo se emergeranno elementi probanti. Ha ragione: l’ingegnere è indagato per robetta, nulla di serio. La legge non contempla il reato vero di cui dovrebbe essere accusato: il delitto di sostituzione nei sottofondi stradali di materiali litici con oggetti ricavati da plastica recuperata dai rifiuti, dato che le prestazioni meccaniche della plastica rispetto a quelle dei materiali litici equivalgono a quelle della cartapesta rispetto al legno di quercia. E tutto questo alla signora non può interessare minimamente, mancando appunto una legge che proibisca di fare i sottofondi stradali con ricotte scadute et similia.

Socrate aveva la fortuna di vivere ad Atene quando spiegava a concittadini e a stuoli di discepoli che la Parola costituiva il correlato mentale di un Concetto, svelando quindi il concetto di Concetto. A Ferrara nessuno l’avrebbe preso in considerazione.

Paolo Giardini

  • maieutico Giardini!!!!

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese