Cambia la prospettiva Home Raccomandata

03 Dic, 2009

Lo ha detto Soffritti!

Inserito da: PpF In: Economia, sviluppo, lavoro

facebook technorati okno segnalo
Share

Pubblicata da Estense.com

di Valentino Tavolazzi

In risposta al consigliere Tafuro del Pd, ecco una lettera pubblicata dal Resto del Carlino il 13 2 05, a firma di Bruno Tunioli del Comitato Ferraria Pulita.

pictureCaro Carlino,

 Nel dibattito intercorso nel Consiglio Comunale straordinario del 17 gennaio 2005 riguardante la centrale Turbogas, l’ex sindaco Soffritti è stato molto esplicito nel dire che quando c’era lui a decidere, fu realizzata una centrale da 150 MW (all’interno del petrolchimico, che attualmente produce energia per il gestore nazionale) e gli accordi o le promesse della ditta costruttrice, riporta Soffritti, erano quelli di chiudere le due vecchie centrali Cte1 e Cte2!

Perché non è stato fatto? Perché nessuno ha controllato che ciò avvenisse? Come sarà possibile che domani questo possa accadere? Chi controllerà? L’assessore Bratti, il sindaco Sateriale oppure l’assessore Golinelli? Visto il rimpallare delle competenze in materia ambientale noi comuni cittadini riuniti in comitati civici non ci fidiamo più! Ecc…ecc…..

Il consigliere Tafuro può inoltre consultare il verbale del consiglio straordinario del 17.1.05, per accertare quanto dichiarato dall’ex sindaco Roberto Soffritti.

Valentino Tavolazzi   Gruppo Progetto per Ferrara

Cambia la Prospettiva

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese