Cambia la prospettiva Home Raccomandata

30 Set, 2013

M5*, anche a Ferrara può fare la differenza

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

logo13-copia (1)La città aspettava da anni una grande occasione di cambiamento. Ferrara da sempre soffre dell’assenza di una forte opposizione, necessaria per il bene della democrazia e per il concreto interesse dei cittadini. Servono idee, competenze ed emancipazione della politica e degli amministratori dai poteri economici pubblici e privati. Serve un funzionamento della democrazia istituzionale, ripulito da scambi e inciuci tra i partiti. Ppf ha cercato di svolgere tale ruolo nei quattro anni di governo dell’attuale amministrazione e per questo saluta con favore la possibilità’ che il M5S potenzi le fila degli oppositori, consapevole che la città’ non potrà’ che beneficiarne. Ci auguriamo che il potenziale elettorale, che oggi esprime il M5S, possa tradursi in azione politica locale, volta al cambiamento del modello amministrativo e del “progetto di città”, fin qui espresso da un partito più incline a mantenere l’occupazione del fortino che a fare gli interessi dei ferraresi.

Su questo terreno siamo aperti al confronto con il M5S e con tutte le forze locali ispirate a questi obbiettivi. Per la prima volta dopo molti anni a Ferrara l’elettorato che vuole il cambiamento appare prevalente rispetto a chi desidera la conservazione e la permanenza al governo di una classe politica che ha fallito su più fronti.

Economia e lavoro, sanità’, gestione dei servizi pubblici, tutela dei beni comuni, salvaguardia della salute e dell’ambiente, lotta agli sprechi ed alle clientele, sono i principali fallimenti del Pd e della giunta Tagliani. La città langue tra disoccupazione, emarginazione crescente dei ceti più deboli, progressiva cessione delle prerogative e delle responsabilità’ degli amministratori, ad una azienda privata (Hera), che forte del potere dominante monopolistico, privo di ogni controllo, detta la linea su tutti i fronti.

Occorrono nuove idee e molto coraggio per ridare una speranza alle nuove generazioni. Occorre fermare i processi in atto di impoverimento della città’ (chiusura del Sant’Anna, svuotamento dell’Università’ e demolizione di Medicina, svendita dei beni comuni, sfruttamento speculativo del suolo, uso “di parte” delle risorse pubbliche, lenta morte di turismo e commercio, uniche alternative all’inesorabile contrazione del petrolchimico e del settore pubblico). Occorre una nuova generazione di amministratori giovani, non formatisi nei partiti, economicamente indipendenti, con una competenza ed una professionalità, da mettere al servizio della propria città morente, per qualche anno.

Occorre una forte mobilitazione di tutti i cittadini che devono imparare ad occuparsi della “polis” ogni giorno, che invece di lamentarsi devono pretendere trasparenza ed onestà, che devono controllare l’operato degli eletti e cambiare voto quando serve. Occorre un sistema  dell’informazione meno condizionato e subalterno, che scavi e metta i lettori nelle condizioni di capire e giudicareIl tempo è scaduto e il Pd ha dimostrato ciò che è capace di fare, un governo del tutto insufficiente ed inadeguato a dare una risposta ai bisogni della popolazione e soprattutto delle nuove generazioni.

La città ha bisogno di aria fresca. L’occasione è storica perché ora il M5S può fare la differenza. Per quanto riguarda Ppf, proseguiremo la consultazione dei cittadini per definire progetti e programmi, oltre che per individuare i candidati migliori. Noi ci siamo e speriamo siano in tanti a voler percorrere la strada della democrazia  e del cambiamento.

 

Valentino Tavolazzi

Consigliere comunale Progetto per Ferrara

Cambia la Prospettiva

 

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese