Cambia la prospettiva Home Raccomandata

20 Nov, 2009

Ma che cosa succede?

Inserito da: PpF In: Servizi pubblici

facebook technorati okno segnalo

Pubblicata da Il Resto del Carlino e da Estense.com

di Giovanni Mari

cassonetti1In questi giorni è successa una cosa strana, nel mio quartiere sono spuntati i cassonetti, si signori, sino ad ora nella mia strada viveva indisturbato un unico cassonetto grigio, che tutto soletto cercava di accontentare tutti “ingerendo” tranquillo organico,carta, plastica, ecc. Poi una mattina di novembre al suo fianco è spuntato una bellissima campana verde, per la raccolta di vetro e lattine. Il “Grigio” sorridente ha accolto di buon cuore il nuovo vicino. Finalmente avrà pensato la mia vita cambierà un poco, avrò meno problemi ad accontentare questi umani spreconi.

 

Poi l’altro giorno il miracolo si è ripetuto, come per incanto è nato un nuovo cassonetto, si quello giallo , quello con la scritta “Solo Plastica” , con le sue due bocche piccole e nere è pronto a raccogliere i contenitori di plastica per essere finalmente riciclata.

Riciclata ???

Ho impiegato anni a richiedere i cassonetti mancanti, e mi sono adattato a portare la mia “differenziata” nei cassonetti distribuiti nelle vie limitrofe, viaggiando con sportoni e sacconi pur di conferire i miei rifiuti in modo differenziato.

Tutta questa abbondanza, mi fa però venire un dubbio !! Voi penserete, ma non sei mica mai contento, ora li hai sotto casa i cassonetti, cosa vai a cercare.

Il dubbio è questo : mi sono prodigato per anni per arrivare alla differenziata ed ora che me la fanno fare non sono contento. ( Pubblicità Hera : Dire, fare , Differenziare. Slogan apparso in estate su spazi pubblicitari 6 x 3 mt)

Il dubbio … si il dubbio che mi è venuto è questo: come mai sono anni che si parla di fare la raccolta differenziata porta a porta, si hanno esempi di città virtuose che aumentano la loro percentuale di differenziata sino a valori oltre il 70% e noi, qui, continuiamo a conferire nei cassonetti ??

Hera ha come obiettivo per il 2011 di arrivare al 50% di differenziato (solo !! dico io)(dato fornito da Hera durante gli incontri in circoscrizione 17/11/09)

Cosa c’è sotto a questa scelta per la quale NESSUNO ha chiesto il mio parere ??

Come mai nessuno mi dice quante tonnellate di carta, vetro e plastica sono state vendute alle società di riciclaggio dei materiali ? Quanto è l’ammontare che entra nelle casse di Hera da queste vendite, e dove vanno a finire questi soldi, invece di far diminuire la TIA.

Il Sindaco è informato su queste cose ?

In questo sistema di silenzio quante sono le tonnellate di carta, e plastica che vanno a finire nell’inceneritore?

A che cosa servono gli ATO se non controllano e non intervengono sulle tariffe ?

Grazie per i cassonetti, ma vorrei una risposta ?

 Mari Giovanni

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese