Cambia la prospettiva Home Raccomandata

30 Lug, 2011

Malaguti sbaglia grosso

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo

di Giovanni Favia e Andrea Defranceschi*

Meno male che ci sono Mauro Malaguti e il suo immacolato Popolo delle Libertà a rappresentare la speranza per un    futuro migliore del Paese. Lui, che è un politico di professione, è sicuramente più in grado dei semplici cittadini di curare il loro interesse. E’ più intelligente, più capace, più efficace, non c’è dubbio: d’altronde quello è il suo lavoro, ha fatto solo quello, che glielo lascino fare senza disturbarlo. Senza toccargli il suo magro stipendio di 6.700 € netti al mese, che a fatica raggranella presentandosi ben 12 volte al mese sul luogo di lavoro, come tutti i lavoratori di questo mondo, né più né meno. Tiriamo un sospiro di sollievo e ci affidiamo alle sue mani sicure per uscire da questo impoverimento materiale e morale in cui il Movimento 5 Stelle ci ha fatto precipitare, a causa di otto anni di governo sugli ultimi dieci ai quali siamo stati soggiogati.

La tirannia mediatica di Beppe Grillo, proprietario di tre canali televisivi, controllore degli altri, editore e concessionario pubblicitario hanno costretto l’Italia ad un monopolio informativo intollerabile. Ma ora Lui e il suo caro leader, Silvio Berlusconi, sapranno rianimare l’economia del Paese grazie a politiche lungimiranti, non come quelle del Movimento 5 Stelle e i suoi tagli alla cultura e alla scuola. Saprà difendere davvero le imprese italiane, non come Grillo ha fatto con Alitalia, scaricando i debiti sui cittadini e lasciando i profitti  agli amici della Costa Smeralda. Ora, per fortuna, Malaguti e Berlusconi riporteranno la moralità nel Paese: basta coi festini a base di droga prostitute organizzate nella villa del comico genovese e le battute da cabaret.  Basta con le telefonate in questura per liberare la nipote di Fidel Castro (quei veterocomunisti dei grillini!). Siamo certi che gli esponenti del PdL sapranno riportare etica anche nella politica, facendo cessare i vergognosi affitti pagati da imprenditori amici, o case comprate all’insaputa degli inquilini, o baciamani ai dittatori del petrolio. Siamo convinti che, se sacrifici dovranno essere, saranno per tutti. La Casta non verrà più protetta, come hanno fatto quei vecchi volponi dei grillini, che si sono tenuti tutti i privilegi, limitandosi ad una limatina. No, il PdL e Malaguti avanzeranno una proposta che taglierà del 50% gli stipendi, eliminando da subito i vitalizi. Ne siamo certi. Frattanto, però, preferiamo lavorare e rischiare di spostare in là il limite del peggio piuttosto che esserlo già e non rendersene conto.

*Gruppo Assembleare Movimento 5

Stelle Emilia-Romagna

Leggi la lettera di Malaguti  Quando la politica diventa spettacolo

REPLICA  Malaguti sbaglia grosso

 

 

 

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese