Cambia la prospettiva Home Raccomandata

14 Apr, 2010

Nebbia sui bilanci delle società partecipate e della fondazione

Inserito da: PpF In: Consiglio comunale|Economia, sviluppo, lavoro

facebook technorati okno segnalo
Share

di Valentino Tavolazzi

Nella conferenza dei capigruppo di mercoledì, Progetto per Ferrara ha chiesto che prima dell’approvazione formale del bilancio consuntivo 2009 del Comune, prevista per il 27 aprile, venga data ai consiglieri adeguata documentazione sui bilanci consuntivi 2009 del Teatro Comunale, di Ferrara Arte, della Holding Ferrara Servizi, di Ferrara Immobiliare s.p.a., e di tutte le altre società partecipate dal Comune, anche se formalmente non è prevista l’approvazione di detti bilanci da parte del consiglio comunale.

 La motivazione che spinge il consigliere Valentino Tavolazzi ad insistere con tale richiesta, sta nel fatto che il Comune ha, con tali strutture esterne, rapporti finanziari milionari, che spesso assumono la forma di trasferimenti e/o contributi e che rappresentano spese importanti per la comunità.

Se il consiglio è chiamato a votare il consuntivo del Comune, e quindi anche le citate uscite milionarie, trasparenza vorrebbe che i consiglieri fossero edotti su come quei soldi sono stati spesi dalle aziende o dalle fondazioni beneficiarie. La considerazione vale ovviamente anche per le eventuali entrate comunali, provenienti dalle partecipate. Tale metodo viene oggi applicato alle Farmacie ed all’Istituzione scuola, in quanto previsto dalla legge, ma sul resto regna la nebbia.

La risposta del presidente del consiglio Colaiacovo è stata deludente. In sintesi, poiché non è obbligatorio farlo in consiglio, quei conti saranno esaminati in commissioni ad hoc in date da destinarsi. E’ superfluo sottolineare al Presidente che i numeri andrebbero visti prima del consiglio sul bilancio comunale e che il suo approccio burocratico fa a pugni con la trasparenza e la partecipazione.

Inoltre, tale posizione espressa dal massimo garante del ruolo dei consiglieri, non favorisce affatto la piena esplicazione da parte loro del mandato democratico ricevuto dai cittadini.

 

Ma questo oggi passa il convento. Domani vedremo.

Intanto la conferenza dei capigruppo di ieri ha spostato al 26 aprile il consiglio comunale sulle Farmacie e l’Istituzione, precedentemente ipotizzato per il 19, a seguito della richiesta del consigliere Ppf Tavolazzi di disporre di ulteriore documentazione analitica, per una più approfondita valutazione del bilancio consuntivo 2009 del Comune. Ciò ha determinato la convocazione della commissione bilancio per il 19 ed il conseguente spostamento del consiglio al 26 e 27 aprile.

 Valentino Tavolazzi, Consigliere comunale Ppf

Cambia la Prospettiva, MoVimeto 5 Stelle

  • gianluca

    Mi pare gravissimo che non si faccia la massima trasparenza su queste fonti molto grandi di spesa e che si pretenda una approvazione del consuntivo comunale senza la conoscenza dettagliata di esse. C’è qualcosa da nascondere, qualche altarino che scotta? E’ come se si dicesse: autorizzate il comune a spendere tot milioni di Euro, ma non vi dico come sono stati spesi…Se lo facesse un Comune inglese verrebbero presi a calci

  • gianluca

    Vorrei completare il mio pensiero turbato da queste nebbie e riportare i sigg. consiglieri comunali alla realtà! Anche nelle società per azioni, dove ci sono interessi privati e non pubblici, i bilanci delle società controllate e collegate debbono restare depositati nei 15 giorni prima dell’assemblea della società controllante, a disposizione dei soci, perchè possano prenderne visione (art.2429 codice civile). E sennò come fanno a giudicare se gli amministratori hanno bene operato? E’ una norma che c’è dal secolo scorso…a maggior ragione ci dovrebbe essere la stessa sensibilità nei bilanci comunali!

  • giova

    OHH come è curioso l’Ing. Tavolazzi!! a dire il vero è il suo dovere, meraviglia che tutti gli altri Consiglieri non solo siano inconsapevoli delle spese- e che spese si può solo sospettare- , ma anche supini ad una redazione svelta …svelta… come una svelt…..a….

  • Beppe Mistroni

    … è come approvare un consolidato di gruppo senza avere il risultato delle partecipate e controllate … versione ferrarese degli US G.A.A.P. ??

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese