Cambia la prospettiva Home Raccomandata

01 Ago, 2010

Niente rimborsi elettorali al M5*

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

di Tommaso Mantovani

In questi giorni alcuni giornali di area Pdl hanno purtroppo insinuato che il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo in Emilia-Romagna abbia tentato di ricevere i rimborsi elettorali per le ultime regionali. Come candidato a consigliere della lista provinciale di Ferrara, chiedo un piccolo spazio per ribadire che è esattamente il contrario.  L’errore (voluto?) può essere nato dal fatto che prima delle elezioni il Movimento ha dovuto presentare la propria richiesta formale alla Camera, dal momento che una parte di noi proponeva di utilizzare gli eventuali rimborsi a scopi benefici, temendo che, se avessimo rinunciato subito, i soldi sarebbero andati ai partiti vincenti.

Appurato che i soldi rifiutati rimangono al Tesoro, quindi allo Stato italiano, si è deciso definitivamente di rinunciare ai 193.000 euro che ci sarebbero spettati per il primo anno. Infatti, secondo una legge che ha aggirato il referendum contro il finanziamento pubblico ai partiti, ad ogni gruppo che ottiene almeno un consigliere viene erogato 1 euro per ogni voto avuto, ogni anno della legislatura!

Noi, con il 6-7 % di percentuale, avevamo diritto a una cifra che, dopo 5 anni, sarebbe arrivata a poco meno di 1 milione di euro…Ma non li vogliamo, perché siamo convinti che la politica non debba essere  business, tantomeno nei momenti di crisi. Lascio invece immaginare la quantità di denaro pubblico che intascano i partiti con percentuali più alte… Forse al Pdl prude la nostra affermazione di principio, per cui ci attacca con falsità e cerca di rispondere goffamente con la proposta, ridicola, di un taglio del 5% delle indennità dei parlamentari, che equivale a meno dell’1% di quello che prendono effettivamente…

Tommaso Mantovani, consigliere circoscrizione Ppf-Mov5Stelle

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese