Cambia la prospettiva Home Raccomandata

06 Ago, 2010

No alle esternalizzazioni delle mense

Inserito da: PpF In: Istruzione|Servizi pubblici

facebook technorati okno segnalo
Share

di Angelo Storari

Ancora una volta si assumono decisioni importanti e poi a cose fatte se ne dà comunicazione alla cittadinanza, approfittando della pausa estiva. Questa è l’idea di democrazia che ha la maggioranza che governa questa città. Accadde l’anno passato con la chiusura del laboratorio di Ponte ed il copione viene ripresentato ora. Questa volta il taglio riguarda personale delle scuole. Senza interpellare i cittadini genitori ed in questo caso anche i sindacati. Un’amministrazione che si dichiara di sinistra e taglia posti di lavoro seppur precari, mantenendo però incarichi ad personam, consulenze e sprechi non s’era mai vista ma non c’è limite al peggio.

Il Sindaco propina il pasto indigesto trincerandosi dietro i provvedimenti del governo, quando, come appreso anche dalla stampa locale in realtà “….. il bando per la manutenzione degli elettrodomestici delle cucine, che ha escluso le sei scuole ora esternalizzate: era marzo, ben prima della manovra finanziaria che il Comune chiama in causa per giustificare l’operazione” (cfr. Nuova Ferrara di ieri)

Il Pd aveva sdegnosamente bocciato gli emendamenti di PPF/M5* al bilancio, nei quali si proponevano, quando c’era il tempo per farlo, tagli alle consulenze e alla redistribuzione dei dirigenti, vendita di azioni Hera per ripianare parte dei debiti, tagli agli sprechi. Stessa sorte era toccata alla proposta di revisione dei criteri di determinazione delle rette scolastiche, in senso più democratico. Infatti adesso una parte dei costi dei ferraresi che hanno figli alle scuole comunali ed hanno alti redditi vengono scaricati sulla fiscalità generale. Inoltre non esiste una quota minima d’ingresso.

Noi diciamo fermamente no a questi tagli. Non si taglia il posto a gente che lavora veramente. Si tagli altrove, francamente non c’interessa se son stati presi impegni in altra direzione.

Inoltre si potrebbero liberare una parte delle risorse risolvendo la situazione dei dieci lavoratori in carico al comune ma comandati al Teatro comunale, il  cui comando, già al secondo rinnovo, è in scadenza al 31 dicembre 2010. Inoltre era proprio necessario rinnovare ed anzi aumentare, rispetto all’era Sateriale, le cosiddette posizioni organizzative (attualmente 37)? Ed i 31 dirigenti di ruolo e non, le 8 figure di alta specializzazione e il  personale di staff?

I nodi vengono al pettine.

Angelo Storari, portavoce Progetto per Ferrara Movimento 5 stelle

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese