Cambia la prospettiva Home Raccomandata

27 Mag, 2013

Risoluzione riscossione Tares Hera

Inserito da: PpF In: Risoluzione

facebook technorati okno segnalo
Share

Gruppo consigliare Progetto per Ferrara 

Ferrara 27/5/13

 Al Presidente del

 

Consiglio Comunale

di Ferrara

 

OGGETTO: Risoluzioni 1 e 2, Riscossione Tares Hera, da votarsi disgiuntamente

 

Il Consiglio Comunale di Ferrara

 

Premesso che

 

  • la Tares comporterà un aumento dei costi per famiglie e imprese nel 2013 e probabilmente negli anni successivi;
  • il costo di riscossione offerto da Hera, pari a oltre 600 mila euro equivale al costo annuo di 18-20 dipendenti comunali, impegnati a tempo pieno nella gestione integrata del tributo;
  • la Tares è appunto un tributo, non una tariffa, la cui riscossione da parte del Comune ha lo scopo di coprire per intero i costi dei servizi rifiuti ed altri indivisibili;
  • alcuni Comuni hanno affidato la riscossione a Hera senza oneri economici aggiuntivi a carico dell’ente, oltre a quelli già previsti per la gestione del servizio rifiuti;
  • in alcuni Comuni il Pd, partito di maggioranza, ha già espresso l’intenzione di non riaffidare a Hera la riscossione del tributo dopo il periodo transitorio 2013  e di valutare fin da ora se convenga indire una gara per il 2014 o al contrario organizzare il servizio tributi interno all’ente, per la riscossione (il costo in tal caso non sarebbe soggetto a Iva);

 

Impegna il Sindaco e la Giunta a

 

  1. 1.    affidare il servizio di riscossione e recupero crediti a Hera (come descritto in delibera) senza oneri aggiuntivi a carico del Comune e/o dei cittadini, oltre a quelli già previsti dal PEF 2012
  2. 2.    non riaffidare la riscossione a Hera per il 2014 e oltre, e fin da ora valutare se convenga indire una gara o in alternativa organizzare internamente all’ente la riscossione del tributo.

 

   

 

   Valentino Tavolazzi

Consigliere comunale Ppf

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese