Cambia la prospettiva Home Raccomandata

21 Dic, 2012

Risoluzione teleriscaldamento Hera

Inserito da: PpF In: Risoluzione

facebook technorati okno segnalo
Share

Gruppo consigliare Progetto per Ferrara 

 

Ferrara 18/12//2012

 

Al Presidente del Consiglio Comunale di Ferrara

 

OGGETTO: Risoluzione teleriscaldamento Hera

Il Consiglio Comunale di Ferrara

 

Premesso che

 

nel marzo 2011 ha deliberato all’unanimità quanto segue:

 

“Impegna il Sindaco e la Giunta a

 

  • ·  verificare i meccanismi di calcolo della tariffa del teleriscaldamento e del suo adeguamento al variare dei parametri utilizzati, coinvolgendo i rappresentanti dei grandi complessi residenziali serviti e le associazioni dei consumatori; assicurare da parte del Comune le funzioni di “regolatore” del servizio a tutela degli interessi dei cittadini, tramite la predisposizione di apposito regolamento di servizio e piano tariffario, in analogia con quanto avviene per il sistema idrico integrato da parte dell’Ato;

 

  • assicurare la detrazione, dalle tariffe applicate ai cittadini, della componente di energia fornita dall’incenerimento dei rifiuti, già pagata dalla Tia.

 

  • istituire un price cap, che limiti gli aumenti della tariffa ricalcolata come sopra, negli anni successivi, in base all’andamento dell’inflazione; fissare una temperatura di esercizio standard dell’acqua calda fornita alle utenze; assicurare il controllo periodico di detta temperatura, poiché valori al disotto dello standard contrattuale, determinano un aumento dei consumi volumetrici (e delle bollette) a parità di temperatura interna all’appartamento prevista per legge, temperatura che potrebbe anche non essere mai raggiunta;

 

  • subordinare qualsiasi progetto di espansione della rete del teleriscaldamento a Ferrara, allo studio comparativo con altri sistemi di riscaldamento urbano, sotto il profilo economico, dell’affidabilità del servizio, dell’efficienza energetica, dell’effettivo utilizzo di fonti geotermiche, della protezione dell’ambiente e della salute, dell’impatto sulle altre reti di servizi pubblici e sul sistema stradale, della dipendenza dalle politiche di gestione dei rifiuti, dell’entità degli investimenti pubblici richiesti, dell’equità del sistema tariffario, della possibilità di scelta dell’operatore da parte dell’utente e quindi della libertà di recesso e di libera concorrenza nel mercato.”

 

i consiglieri tuttora non dispongono di informazioni riguardo a quanto sia stato realizzato in rapporto al deliberato del consiglio comunale;

 

nuovi progetti di espansione del teleriscaldamento nella nostra città, oltre a ripetute situazioni critiche, perduranti da anni, in alcuni grandi condomini, nei quali Hera non ha ancora realizzato la separazione impiantistica per la fornitura e contabilizzazione di calore ad ogni singolo alloggio/servizio/ufficio/negozio, hanno più volte segnalato l’impellente necessità di definire un nuovo regolamento di servizio TLR ed un piano tariffario trasparente e controllabile, da parte degli utenti e del Comune, in qualità di garante degli interessi dei cittadini;

 

Impegna il sindaco e la giunta a

 

ottemperare a quanto deliberato all’unanimità dal consiglio comunale;

 

informare i gruppi consigliari, in apposita commissione da convocare quanto prima, sullo stato di avanzamento delle attività conseguenti alla deliberazione consigliare in oggetto, approvata quasi due anni;

 

 

 

Valentino Tavolazzi

Consigliere comunale Progetto per Ferrara

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese