Cambia la prospettiva Home Raccomandata

04 Ago, 2010

Sant’Anna vs Sant’Orsola, guerre di religiose?

Inserito da: PpF In: Sanità

facebook technorati okno segnalo
Share

di Angelo Storari

Sant’Anna vs Sant’Orsola ,ovvero guerre di religiose? La casa nuova fa la famiglia felice? Questo sembra l’assunto che gli esponenti locali del Pd tentano di far digerire ai ferraresi. Girando il territorio in lungo e in largo, proseguono imperterriti nella loro opera imbonitrice del popolo cercando di convincere che a Cona tutto sarà bello, buono ed efficace, ovviamente efficiente all’insegna del motto “eccellenza”. Segnatamente eccellere dal latino, “ex- cellere”, spingere fuori, come da un terreno coltivato, curato e seminato, prima o poi il seme spingerà fuori i frutti del lavoro. Ma cosa dovrebbe spuntare dal terreno semi paludoso del fondo morte?

Se l’antefatto  del Pd fosse giusto, oggi, per citare un esempio, non saremmo davanti ad una tastiera di computer, dato che gli albori  dell’informatizzazione di massa prese vita in un garage. Ma per venire a esempi ben più vicini nel tempo e geograficamente, una struttura che ben conosciamo, che eccelle senza ombra di dubbio a livello nazionale ed oltre, della quale non si può certo imputare alla struttura edilizia la notoria fama, sono gli Istituti Ortopedici Rizzoli.

A noi sembra che la realtà sia ben altra cosa dal quadretto che cercano di dipingerci . Ovvero che esistono centri decisionali che sono altrove rispetto alle esigenze dei cittadini. Da questi luoghi di decisione escono le scelte strategiche che poi come dogmi, non ci è dato sapere se e in che misura in buona fede, vengono divulgati da vettori politici locali ai cittadini  oggetto di catechizzazione.

Il copione è quello ripetuto ormai all’infinito: turbogas, triplicazione inceneritore, idrovia, cispadana, chiusura laboratorio analisi di Ponte, fino al capolavoro sanitario dove si sa già, prima che apra, che sarà luogo di eccellenza. Il bene comune? L’interesse dei cittadini? Non esistono. La cementificazione selvaggia, il consumo di territorio, sottratto all’uso agricolo, danni all’ambiente e alla salute sembra debbano essere considerati danni collaterali necessari.

Siam tutti uguali ma alcuni più uguali di altri?

Un investimento di 53 Ml di euro, 24.000 Mq in  più, nuova viabilità con corsie preferenziali per l’accesso diretto al nuovo pronto soccorso delle ambulanze. Verrà inaugurato, salvo inconvenienti , da Errani tra il 20 e il 24  settembre il nuovo padiglione di quattro piani più uno interrato, che darà al Sant’Orsola di Bologna un Pronto Soccorso fiammante di 2000 Mq, dodici nuove sale operatorie, terapia intensiva all’avanguardia. Il tutto realizzato da Ccc in tre anni scarsi. Sant’Orsola apre, esattamente dove si trova, Sant’Anna chiude. Gradiremmo se i vari scalatori di pareti ghiacciate del Pd ci spiegassero la bontà di queste due scelte.  Il nuovo padiglione realizzato a Casalecchio sarebbe costato meno? Probabilmente si.

Ci accusano di usare queste battaglie strumentalmente. Se così fosse non cercheremmo di far rivedere ora decisioni assunte, prima che sia tardi. A PPF/M5* interessa che a vincere siano i cittadini. Altrimenti ci basterebbe sederci sulla sponda del fiume e aspettare le prossime elezioni. Ci auguriamo ancora che il PD e alleati si facciano prendere dal buon senso e rivedano le loro posizioni. Che se ne attribuiscano anche  i meriti se vogliono.

Angelo Storari, portavoce  PPF Movimento 5 Stelle Ferrara

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese