Cambia la prospettiva Home Raccomandata

18 Nov, 2009

Sateriale ‘spiato’, il Comune indaghi

Inserito da: PpF In: Interrogazione

facebook technorati okno segnalo
Share

Articolo pubblicato da Estense.com

Interrogazione di Ppf sulle esternazioni dell’ex sindaco sul caso Aldrovandi

00006145-originalSateriale era davvero controllato? O semplicemente il clima che si era creato in quel periodo in città gli consigliava prudenza oltremisura? Sono le domande alle quali cerca risposta Progetto per Ferrara con una interrogazione indirizzata al successore di Sateriale, Tiziano Tagliani. Il riferimento temporale va allo scorso 17 ottobre, quando, in occasione della presentazione del libro “Aldro”, scritto da Francesca Boari sulla vicenda di Federico Aldrovandi, l’ex primo cittadino intervenne durante la conferenza pubblica a Palazzo Bonaccossi.


Sateriale, invitato quale autore della postfazione del volume, “in tale occasione esternava affermazioni di estrema gravità – scrive il consigliere Valentino Tavolazzi -, in relazione ad una presunta attività di controllo nei confronti del primo cittadino che, si sentiva spiato e non si sentiva libero di parlare nel suo ufficio del caso Aldrovandi”.
Tavolazzi fa riferimento all’articolo di Estense.com nel quale l’ex sindaco confessava che “per parlare di questa vicenda con Tiziano (Tagliani, ndr) non potevo farlo né al telefono né in ufficio, ma dovevamo incontrarci in macchina per parlare liberamente”.

Alcuni giorni dopo sulla rubrica “A parer mio” di Cronaca Comune, il giornale on line del Comune di Ferrara, “appariva una lettera a firma Giuseppe Fornaro in cui l’autore poneva interrogativi sulle esternazioni del Dr. Sateriale, alle quali apparentemente – si fa notare nell’interrogazione – non è stata data nessuna rilevanza da parte dell’amministrazione”.

Dal momento che “non si ha notizia – annota il consigliere – se questa eventuale attività di controllo effettuata sul sindaco e sul suo ufficio sia eventualmente stata espletata nell’ambito di un’attività investigativa o a quale altro titolo”, Ppf interroga il sindaco e la giunta per sapere “se l’amministrazione comunale, a seguito delle gravissime affermazioni dell’ex sindaco, si sia attivata affinché sia fatta piena luce su queste presunte attività di controllo sull’operato dell’ex sindaco e del suo ufficio”, “quali azioni siano state intraprese in tal senso, considerato che tale attività dovrebbe rientrare esclusivamente nel quadro investigativo di un’indagine aperta dalla procura competente” e “se il sindaco Tagliani intenda prendere una posizione chiara e netta nei confronti di questa vicenda”.

Tavolazzi immagina poi possibili appendici giudiziarie del fatto, dal momento che chiede “quali azioni il sindaco intenda assumere per la tutela giuridica dell’amministrazione” e “se Tagliani intenda acquisire dalla Procura della Repubblica ulteriori informazioni al riguardo”.

Segue interrogazione integrale presentata da Progetto per Ferrara

Gruppo Consiliare Progetto per Ferrara

Ferrara, 18/11/2009

Al Signor Sindaco ed alla Giunta

del Comune di Ferrara

Oggetto: interrogazione su presunte attività di controllo effettuate sul Sindaco.

premesso che:

  • In data 17 ottobre u.s., veniva presentato alla stampa ed alla popolazione in pubblica conferenza, presso la sala di Palazzo Bonaccossi il libro di Francesca Boari “Aldro” che ripercorre la triste vicenda inerente il decesso di Federico Aldrovandi;
  • Che a tal consesso partecipava in qualità di ospite e testimonial l’ex primo cittadino della nostra città, Dr. Gaetano Sateriale
  • Che in tale occasione  il Dr. Sateriale esternava affermazioni di estrema gravità, in relazione ad una presunta attività di controllo nei confronti del primo cittadino che,   si sentiva  spiato  e non si sentiva libero di parlare nel suo ufficio  del caso Aldrovandi” (fonte Estense.com)
  • Che alcuni giorni dopo sulla rubrica “A parer mio” di Cronaca Comune, il giornale on line del Comune di Ferrara, appariva una lettera a firma Giuseppe Fornaro in cui l’autore poneva interrogativi sulle esternazioni del Dr. Sateriale,  alle quali apparentemente non è stata data nessuna rilevanza da parte dell’amministrazione;

considerato che

  • Non si ha notizia se questa eventuale attività di controllo effettuata sul sindaco e sul suo ufficio sia eventualmente stata espletata nell’ambito di un’attività investigativa o a quale altro titolo

Interroga  il Sindaco e la Giunta per sapere:

se l’Amministrazione Comunale, a seguito delle gravissime affermazioni dell’ex Sindaco, si sia attivata affinché sia fatta piena luce su queste presunte attività di controllo sull’operato dell’ex Sindaco e del suo ufficio

  • quali azioni siano state intraprese in tal senso, considerato che tale attività dovrebbe rientrare esclusivamente nel quadro investigativo di un’indagine aperta dalla procura competente
  • se il sindaco Dr. Tagliani  intenda prendere una posizione chiara e netta nei confronti di questa vicenda;
  • quali azioni il Sindaco intenda assumere per la tutela giuridica dell’amministrazione;
  • se il sindaco Dr. Tagliani intenda acquisire dalla Procura della Repubblica ulteriori informazioni al riguardo.

Grato per l’interessamento e per la cortese risposta, ringrazio anticipatamente.

Cons. Valentino Tavolazzi

Tags:

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese