Cambia la prospettiva Home Raccomandata

28 Dic, 2009

Sindaco, scuse tardive

Inserito da: PpF In: Politica|Servizi pubblici

facebook technorati okno segnalo
Share

Pubblicata da Estense.com

di Valentino Tavolazzi

pinocchiopb4Le scuse del sindaco Tiziano Tagliani, per le inefficienze dimostrate nella gestione dell’emergenza neve, vanno accettate, benché giunte in ritardo e dopo le allucinanti dichiarazioni tese a far credere ai ferraresi imbestialiti che la situazione era sotto controllo. Ma non pensi Tagliani di pareggiare, con quelle scuse, il conto aperto con i cittadini. Potrebbe nevicare ancora, con temperature sotto lo zero, e nuove scuse verrebbero respinte al mittente!

 

Il modo con il quale è stata gestita la cosiddetta “emergenza” neve può essere qualificato da un solo epiteto: vergognoso! L’inesistenza di un piano di azione, la scarsità di mezzi e di sale impiegati, turni di lavoro sulle strade burocratici e insufficienti (chi ha visto i mezzi domenica 20.12?), hanno causato il blocco della città, dentro e fuori il centro storico, la paralisi di tutte le attività, numerosi incidenti, anche gravi.

In Consiglio comunale l’assessore Modonesi aveva candidamente confessato che non esiste alcun contratto di servizio tra Comune ed Hera! Quindi nessuna prescrizione regola le prestazioni dell’azienda, i tempi di intervento sono lasciati alla sua buona volontà, non esistono sanzioni o penali per inadempimento! Più che di un Comune organizzato, dotato di piani e di mezzi, è parso trattarsi di una combriccola di dilettanti allo sbaraglio.

Gravi sono dunque le responsabilità politiche e tecniche!

Se la richiesta di dimissioni del sindaco appare una boutade demagogica, è invece fondata la pretesa di conoscere che cosa si stia facendo ora, per prevenire un eventuale secondo drammatico disastro nelle prossime settimane. I soggetti che devono parlare, oltre a Tagliani, sono l’assessore ai lavori pubblici Modonesi e Fulvio Rossi, l’ingegnere capo. Escano dalla tana, ammesso che in questi giorni siano al lavoro, e comunichino il loro piano per fronteggiare l’eventuale prossima ondata di maltempo in città.

Al sindaco chiediamo invece di comunicare, non tanto i presunti e discutibili successi dei suoi primi sei mesi di governo, come ha fatto, bensì il piano 2010 per fronteggiare la crisi economica e la disoccupazione. E’ questo il problema numero uno per i ferraresi. Spieghi inoltre il sindaco la sua “vision” e per quale Ferrara egli stia lavorando: noi non lo abbiamo capito!

Valentino Tavolazzi, consigliere comunale Progetto per Ferrara

Cambia la Prospettiva

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese