Cambia la prospettiva Home Raccomandata

02 Mar, 2010

Stipendio da consigliere regionale? No grazie

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

Stipendio da consigliere regionale? No grazie: Giovanni Favia, candidato in Regione con la lista Grillo, annuncia che se approdera’ sui banchi dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna non intaschera’ per intero il compenso che gli spetterebbe. “Non ci penso neanche”, ha detto il ‘grillino’ questa mattina ai microfoni di Radio Citta’ del Capo durante uno dei suoi affondi contro la ‘casta’ dei politici. L’indennità economica riconosciuta ai consiglieri regionali “e’ un privilegio della casta della politica, mentre io sono solo un semplice cittadino che vuole farsi portavoce di altri cittadini. Quindi, intendo rimettere la mia indennita’ al servizio del movimento”, spiega Favia.

 Per lui, se eletto consigliere regionale, chiederà solo “uno stipendio per vivere dignitosamente”: circa 1.300 euro al mese, stima il candidato anche se a decidere saranno gli aderenti al movimento ‘a 5 stelle’ che lo sostiene nella corsa a viale Aldo Moro.

Favia e’ convinto che versando gran parte dello stipendio da consigliere in realta’ “quei soldi tornano a cittadini perche’ vanno a un gruppo di persone che porta avanti politiche per il bene della comunita’ e che fa attivita’ di controllo per la trasparenza della politica. Quei soldi vanno spesi per la comunità, non per arricchire qualcuno”.
Favia promette anche che il suo primo atto da consigliere sarà una proposta di legge regionale “anti-casta” fondata su tre capisaldi: il divieto di cumulo di cariche nelle partecipate, un “tetto agli stipendi d’oro dei consiglieri regionali” e la scelta dei manager “per curricula e con concorsi pubblici, con libertà di autocandidatura per tutti i professionisti; cosi’ si può spezzare la ‘casta’ dell’Emilia-Romagna fatta di nomine decise da sindaci e partiti”.

  • matteo

    Spero che ci sia gente più attenta del sottoscritto, ma ho appreso dalla nuova ferrara e con qualche ricerca questa cosa qua: http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2010/03/scheda-sottosegretari.shtml?uuid=aa08e0b2-255e-11df-be8f-497f6189caad&DocRulesView=Libero

  • Marcello

    Questi sono i politici che vogliamo. Finalmente torno a votare. Grazie ragazzi.

  • PpF

    Grazie a te Marcello. Passa parola!

  • giova

    Ho visto FAVIA su E’ TV , emittente bolognese: il ragazzo è forte, equilibrato, misurato a parole più del suo ” pigmalione” , anzi signorile e riflessivo. Ogni parola un significato e un riferimento agli istituti giuridici. In più mi pare non si lasci incantare tanto facilmente … Bell’incontro!!

  • giova

    Il sorteggio ha dato il MOVIMENTO A 5 STELLE” IL PRIMO IN ALTO A SINISTRA nella scheda elettorale regionale …CI VOLEVA anche se gli elettori del MOVIMENTO A 5 STELLE non si confonderebbero comunque fra questa e le altre liste.

Tags:

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • Valentino Tavolazzi: Ing. Savini, come le ho scritto sei anni fa, saremmo ben lieti di pubblicare un intero suo articolo nel nostro sito, con la sua completa versione dei
  • vittorio savini: ,,,aggiungo inoltre che vi è stata un' ORDINANZA del tribunale di Ferrara (artt. 676 C.P.P.) n. 250/2016 del 2 novembre 2016 a firma del giudice Pier

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese