Cambia la prospettiva Home Raccomandata

11 Set, 2009

Strane soddisfazioni

Inserito da: PpF In: Ambiente e salute

facebook technorati okno segnalo
Share

di Paolo Giardini

Image30Mentre i gruppi consigliari di maggioranza stilavano un comunicato congiunto di soddisfazione per le garanzie promesse da Hera sulla qualità dell’acqua del nostro acquedotto (impossibile fare a meno di considerarlo “nostro” anche se certi incoscienti l’hanno venduto..), senza sentire la necessità di riportare i parametri da loro ritenuti soddisfacenti: non un elenco di sostanze monitorate secondo i disposti di Legge e oltre i disposti di Legge (la Legge non prescrive il massimo da farsi, prescrive il minimo), nessuna descrizione di metodologie ed apparecchiature di misura esistenti e del trend di rinnovamento, era già stata diffusa dalle agenzie di stampa la seguente notizia:

“L’Istituto di ricerca sulle acque del CNR ha rilevato (sul Po) in special modo vicino alla sorgente ed in Emilia Romagna – Pontelagoscuro su tutti – acido perfluorottanico (sigla PFOA) e perfluoroarchilsolfonato (PFOS) in quantità di parecchie volte superiori alla media europea. I due composti chimici risultano pericolosi in quanto si accumulano nel sangue sia arrivandoci attraverso l’apparato respiratorio che tramite ingestione, ad esempio mangiando pesce che vive in queste acque (le sostanze sono altamente solubili).

La situazione risulta particolarmente grave a Pontelagoscuro, in provincia di Ferrara, dove sono stati riscontrati tassi di PFOA dalle 10 alle 200 volte superiori a quelli dei principali fiumi europei con picchi di 200ng/l ed un range attuale che oscilla tra i 60 e i 174ng/l.”

Viene spontaneo chiedersi se i gruppi consigliari di maggioranza hanno messo in croce quelli di Hera infierendo con le PFOA e PFOS? Perché i loro elettori, a cui debbono tanto, vogliono proprio questo: che facciano i duri con chi guadagna soldi a palate sui beni primari in regime di monopolio. Specialmente se il monopolio gliel’anno concesso loro per intenti pseudodemagogici.

Nell’armamentario della politica c’è sempre stata abbondanza di paraventi demagogici. Sono stati usati fino alla saturazione nelle elezioni amministrative, eppure in quest’incontro di valenza “popolare” i gruppi consigliari di sinistra hanno lasciato perdere il loro humus comportandosi come dei grigi membri di un consiglio d’amministratore di una società di capitali. Forse per adeguarsi ai loro dirimpettai. Ma se questi ultimi certamente sanno che l’acqua del Po contiene milioni di sostanze aliene (di sintesi) e non hanno assolutamente intenzione di rintracciarle se non quando obbligati a farlo, i loro politici interlocutori, difensori della povera gente, stilando comunicati congiunti sono soddisfatti di questo strano status quo?

Paolo Giardini

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese