Cambia la prospettiva Home Raccomandata

16 Giu, 2009

Tagliani e Prc-Pdci all’ultima spiaggia

Inserito da: PpF In: Politica

facebook technorati okno segnalo
Share

Stasera incontro per un eventuale appoggio esterno al secondo turno

Zappaterra sì Tagliani no. È questa per ora la linea seguita dalla lista Prc-Pdci per il ballottaggio. Intanto tra il candidato del Pd e gli esponenti di sinistra è previsto per questa sera alle 21 un incontro che potrebbe essere l’ultima spiaggia per la possibilità di un appoggio esterno al secondo turno (la prospettiva dell’apparentamento è sfumata domenica con la decadenza dei termini di legge).
Ieri Tagliani ha fatto delle aperture programmatiche agli (ex?) alleati, con riguardo alle rette delle case di riposo: “se la Regione – ribadisce oggi – ci viene incontro per evitare buchi di bilancio, siamo disponibili sul punto”.

La linea viene confermata ufficialmente in una nota a firma Kiwan Kiwan, segretario del circolo Rosa Luxemburg di Ferrara, e Paolo Roversi, presidente del Collegio Garanti del circolo comunale di Rifondazione Comunista.
“La lista unitaria di Rifondazione Comunista e dei Comunisti italiani – spiegano – si è presentata sia in Comune a Ferrara sia in Provincia con due modalità diverse tra loro. In Comune a Ferrara, la lista candidavano Irene Bregola che con il suo 4,03 % ne ha garantito la presenza in consiglio comunale per i prossimi cinque anni. In Provincia invece, si era alleava con Marcella Zappaterra, alla quale abbiamo espresso il nostro sostegno e voto convinto nella scelta fin qui compiuta, che ha contribuito ad eleggere Filippo Farinelli nel collegio di Comacchio Centro. Per questo motivo invitiamo tutti i nostri iscritti, iscritte e simpatizzanti a sostenere Marcella Zappaterra il 21 e 22 giugno in segno di lealtà, coerenza e responsabilità politica in linea con le decisioni del partito”.
Per quanto riguarda invece i rapporti con Tagliani gli organismi dirigenti del Prc (il direttivo comunale, il comitato politico federale e l’assemblea degli iscritti del Circolo Rosa Luxemburg) “avevano deliberato – continuano Kiwan e Roversi – la disponibilità del circolo nel sostenere il candidato del Pd con lo strumento dell’apparentamento previsto dalla legge, attraverso la condivisione di alcuni punti programmatici qualificati”.
“Come segretario del circolo – aggiunge Kiwan – ho rappresentato queste istanze nell’incontro con Tagliani, in presenza di altri esponenti della lista comunista e del Pd lo scorso 13 giugno, dove ci è stata comunicata l’indisponibilità all’apparentamento. Per coerenza e trasparenza nei confronti dei nostri elettori ribadiamo che, ad oggi, la posizione del Prc di Ferrara resta quella stabilita e assunta democraticamente dagli organi di Partito, qualsiasi modifica o cambiamento non può che passare per tali organismi”. Ossia non ritirare la scheda per la elezioni comunali.
Nemmeno l’incontro di stasera sarà decisivo. Lo conferma lo stesso Kiwan, che aspetta prima di dare una qualsiasi risposta il passaggio istituzionale interno al partito: “domani sera il direttivo della città deciderà nel merito di quello che proporrà Tagliani; poi giovedì mattina sapremo quanto hanno deciso i nostri organi competenti. Se sono rose fioriranno…”.

estense.com

Tags:

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese