Cambia la prospettiva Home Raccomandata

07 Ago, 2009

Torna la preoccupazione per Nylco e P-Group

Inserito da: PpF In: Economia, sviluppo, lavoro

facebook technorati okno segnalo

Articolo pubblicato da Estense.com

00018361-constrain-800x600 Dopo la riuscita dello sciopero di lunedì scorso presso la Nylco e la P-Group, i sindacati dei chimici speravano in qualche barlume di luce all’orizzonte che rischiarasse il futuro nebuloso delle due aziende. E invece “ulteriori elementi di incertezza sulla prospettiva delle due società si stanno prefigurando”, temono le segreterie provinciali di Filcem Cgil, Femca Cisl e Uilcem Uil.
Le due imprese versano in difficoltà dal novembre 2008. proprio a quel periodo risale infatti il ricorso alla cassa integrazione a rotazione per la Nylco, mentre la P-Group ne ha fatto utilizzo nei primi sei mesi di quest’anno. I sindacati chiedono di spingere sull’acceleratore per realizzare il progetto industriale che vedrebbe confluire in un unico soggetto le due realtà e in questo una parte fondamentale la potrebbe rivestire Carife.


“Sui fatti che ci hanno portato ad adottare quella iniziativa non registriamo ancora alcun ripensamento sui licenziamenti praticati – lamentano i rappresentanti dei circa 100 lavoratori delle due aziende -. Altresì la conduzione delle due aziende sta paventando, innanzitutto per la Nylco (ma temiamo che a seguire una analoga sorte possa coinvolgere P-Group), un possibile scenario di insolvenza della società”.
“Creditori/fornitori di materie prime e di servizi industriali essenziali per gestire l’operatività – continuano Filcem, Femca e Uilcem -, stanno operando, a tutela dei rispettivi crediti, iniziative legittime che però potrebbero favorire ipotesi di discontinuità produttiva delle strutture. Come sindacato siamo fortemente preoccupati che al ritorno della pausa estiva gli impianti non siano nelle condizioni di ripartire con conseguenti ripercussioni sulle maestranze occupate”.
Dopo lo sciopero di lunedì le OOSS stanno sollecitando le istituzioni locali ferraresi “affinché si attivino per convocare ad un tavolo le due imprese e le aziende creditrici, per ricercare la possibilità di individuare una soluzione che scongiuri la chiusura delle attività produttive e che apra la strada a nuove possibilità di sviluppo industriale occupazionale salvaguardando gli interessi in gioco di tutti. Il momento è molto critico e difficile; ciò nonostante stiamo operando assiduamente per ottenere questo confronto importante”.

estense.com

Tags:

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese