Cambia la prospettiva Home Raccomandata

15 Mar, 2009

Una parola sul turismo a Ferrara

Inserito da: PpF In: Turismo

facebook technorati okno segnalo
Share

ferraraduomoCari lettori,

mi sembra significativa la concomitanza per cui lo stesso  giorno (sabato 14 marzo) che Zeno Govoni – titolare dell’Albergo Annunziata – pubblica sul Forum del turismo della Provincia di Ferrara  una lettera aperta ai candidati sindaci della nostra città, compaia  sulla Nuova Ferrara (giornale dove sono da sempre il critico d’opera  lirica e di eventi culturali), nella propria pagina Economia & Lavoro,  un resoconto dal titolo “Turismo, una lieve flessione – A Ferrara nel  2008 si è registrato un – 0,3% nelle presenze”. I dati sono sicuramente  tratti dall’ultima pubblicazione della Camera di commercio. L’articolo  riporta anche una tabella che dimostra l’andamento all’interno delle  categorie ricettive e comunque il risultato finale somma quella  flessione richiamata nel titolo.

Ma non è questo il punto che voglio  evidenziare, quanto piuttosto il fatto che il redazionale a commento  dei risultati induce a pensare che tutto sommato (vista la crisi già  conclamata fin dal 2008) non è andata male, perché l’articolista
conclude così: “Sono dati comunque che confermano una tenuta nonostante  il periodo di forte crisi economica”. Ecco l’inganno: quel numero di  presenze riportato nel resoconto (442.673) flette di poco rispetto  all’anno precedente, ma è colpevolmente poco in assoluto per una città  patrimonio dell’umanità, città d’arte e cultura, città eccetera, come
la si dipinge negli slogan divenuti ormai luoghi comuni soprattutto  degli amministratori locali. Dunque, se non è andata poi male, la  conclusione subliminale è che i nostri amministratori hanno saputo  difendere bene il settore dall’aggressione della crisi…

Govoni fa  delle proposte interessanti sapendo che, nella ripartizione delle  risorse provenienti dall’intervento pubblico, esse stesse si trovano  (si troveranno sempre) in concorrenza con altre proposte di altri  settori e di altre attività. E potrebbero finire con l’essere ancora  una volta perdenti. Perché ciò? Perché gli attuali amministratori (a
differenza del passato quando comandava Soffritti) hanno governato più  alla giornata che secondo una linea programmatica, in tutti i settori,  non solo in quello turistico.

Sono convinto anch’io che il turismo e  la cultura siano il nostro oracolo, tanto più se legati alla tradizione
agricola e gastronomica che ne connaturano le specificità, ma occorre  non fare solo un appello ai candidati sindaci, quanto piuttosto  pretendere che nei loro programmi venga chiaramente esplicitato che  l’intervento amministrativo si baserà – per il turismo – non sulla  “tenuta” delle 442 mila presenze ma su una scelta ANTICICLICA che  aggredisca la crisi con l’obiettivo di far lievitare a 800 mila e  magari a un milione le presenze (non gli arrivi! che nei cervelli di lorsignori sono in confusione con le presenze) già nel breve-medio  periodo.

Pretendere? E che strumenti si possono adoperare per  ottenere? Pochi, ma vanno agiti prima del voto, alla comparsa dei  programmi elettorali, anche con critiche feroci. Oggi, per quel che si  vede muovere a Ferrara, mi sento di affermare che solo la lista di  Valentino Tavolazzi abbia scritto (sì, scripta manent) qualcosa di  molto preciso che va nella direzione non della “tenuta”, ma della  scelta anticiclica.

Personalmente attendo gli altri alla prova, ma lo stato dell’arte – oggi – è questa.

Athos Tromboni

Progetto per Ferrara

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese