Cambia la prospettiva Home Raccomandata

28 Set, 2010

Woodstook 2010 tra San Francesco e il silenzio mediatico

Inserito da: PpF In: Iniziative e organizzazione

facebook technorati okno segnalo
Share

di Elena Cavalieri d’Oro

A Cesena sabato e domenica Beppe Grillo è stato il catalizzatore e il legante di un evento a dir poco straordinario di cui i giornali hanno scritto molto poco, parlo del WOODSTOCK 2010.
Il Movimento 5stelle è riuscito a raccogliere e ad emozionare molte generazioni, unite nelle idee, nella musica, nella speranza di una politica antipartitica e libera dalla corruzione, nel divertimento, nell’impegno per un mondo pulito. Tutto era all’insegna dell’ecologia, quella vera, non quella predicata con tanta retorica da chi vuole solo intascare voti e denaro per una bella poltrona comoda: nonostante le centinaia di migliaia di persone, non c’era una cartaccia per terra perchè abbondavano i punti di raccolta differenziata in tutto il sito, non c’erano cibi o bevande di marche multinazionali, c’era una grande cisterna con l’acqua di Ridracoli a servizio di tutte le persone per valorizzare la lotta per l’acqua pubblica, le stoviglie erano rigorosamente di plastica altamente riciclabile, l’impatto ambientale del festival è stato minimo.


Quel sole accecante che ha illuminato le colline di Cesena, ha battezzato nella culla dell’ippodromo una schiera di anime pensanti che non vogliono protestare in modo sterile, ma lottano perchè amano la vita e la società.
La metafora scelta non è casuale, ma è affine alla data di nascita del Movimento 5stelle, il 4 ottobre 2009, il giorno della nascita di un grande Santo: San Francesco il quale, ben otto secoli fa circa, in un clima di corruzione e dogmatismi compiva una grande rivoluzione culturale. L’imbarazzante silenzio dei mezzi di comunicazione di massa è solo un incentivo in più per chi vuole cambiare.

Elena Cavalieri d’Oro

Abbiamo fatto molta strada

PpF su Facebook

Salviamo il S. Anna

Operazione “fiato sul collo” – i nostri video

Guarda i nostri video. Fiato sul collo

Quorum Zero – Più Democrazia

http://www.quorumzeropiudemocrazia.it/wp-content/uploads/2012/02/logo_QUORUM-ZERO.jpg

Democracy Day – 27 Novembre 2011 – Ferrara

http://www.paolomichelotto.it/blog/tag/democracy-day/

15 Ottobre

http://15october.net/it/

Linee programmatiche consiglio comunale

Consiglio comunale 09.07.09: Elezione del Presidente e Vicepresidente.

Scaricate e leggete le Linee programmatiche presentate dalla maggioranza.

Consigliere comunale

Il consigliere comunale della nostra lista civica è Valentino Tavolazzi.

Scaricate il curriculum ed il certificato penale.

Vai alla pagina riservata dal Comune di Ferrara.

Scaricate il contratto Tavolazzi - Comune di Ferrara.

Scaricate il reddito Tavolazzi prima di accettare l'incarico del comune.

Leggi la relazione che l'allora City Manager Valentino Tavolazzi ha scritto al Sindaco, nel 2002.
Scaricala.
Relazione del 2002 sulla piazza "sbrisulona": leggila.


  • Fausto Cellini: i ( passi a raso o varchi a raso) senza taglio di marciapiede non è dovuto il contributo o Tassa Comunale. Sig. Si faccia seguire da una associazion
  • Comitato via Prinella: gentile Diabolik, avrei bisogno URGENTEMENTE di mettermi in contatto con Lei, è possibile? scriva a comitatoviaprinella@gmail.com grazie!
  • Giorgio Montolli: Segnalo questa intervista con il prof. Franco Berrino: http://www.verona-in.it/2015/03/27/franco-berrino-per-il-cibo-la-spesa-fatela-con-la-bisnonna-

In sintesi

'Progetto per Ferrara' e' una iniziativa politica aperta, rivolta a tutti i ferraresi, elaborata e promossa insieme a compagni di viaggio, che in questi anni hanno condiviso con me intense battaglie in difesa della salute, dell'ambiente e per il cambiamento della politica.
Valentino Tavolazzi

Twitter

Cento: espulsi per aver chiesto spiegazioni

Categorie

Progetto per Ferrara, gruppo consiliare

Vieni a trovarci sul sito del comune di Ferrara.

Giorno specifico per il ricevimento al pubblico: mercoledì (mattino 9-13, pomeriggio 16-19)

Commenti

Il primo commento di un utente è moderato per evitare offese personali e/o altre parole che possano essere perseguite penalmente, a tutela del blog e degli utenti stessi. In seguito all'approvazione del primo commento di un utente, i successivi non saranno moderati, ma potranno essere rimossi, nei casi di cui sopra.

Contribuisci





Progetto per Ferrara

Via dei Calzolai 184, 44100 Francolino (FE) C.F. : 93074960381

info@progettoperferrara.org

Attività mese per mese